______________________________

Sabato e domenica, rispettivamente 21 e 22 dicembre, i ragazzi dell’ACR (Associazione Cattolica Ragazzi) della chiesa San Giorgio, in collaborazione con i bambini del catechismo, rappresenteranno la vera magia e tradizione natalizia con un bellissimo Presepe Vivente presso il cortile esterno della parrocchia e nella strada adiacente, in via Spinelli. I bambini dagli otto ai dieci anni indosseranno i costumi di ogni personaggio del presepe restituendo ai visitatori un’immagine verosimile della sacra famiglia. Oltre alla rappresentazione, ci sarà una degustazione di cibi tipici della nostra terra e soprattutto di pietanze umili come pane con l’olio e pasta e fagioli.
Se il “quadro” sacro del presepe sarà un’esperienza visiva molto suggestiva e pronta a commuovere i fedeli, anche il coro farà la sua parte. Il 26 dicembre presso la parrocchia di San Giorgio, alle ore 19, la corale polifonica parrocchiale “Jubilate Deo” presenterà il V di “Un canto di amore”, facendo un excursus musicale di tutti gli autori più importanti dal ‘600 fino ai giorni d’oggi. Ci sarà anche la partecipazione straordinaria del soprano Raffaele di Caprio e all’organo il maestro Angelo Trancone. Un coro natalizio che scalderà i cuori dei credenti e che darà voce alle emozioni più intime del .



Cronache Tv




Ti potrebbe interessare..