Il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli è stato insignito del “Premio Internazionale Nassiriya per la Pace 2019”, organizzato dall’Associazione Culturale “Elaia”. La cerimonia di consegna del riconoscimento si è tenuta lunedì 11 novembre nel Santuario di Licusati a Marina di Camerota. Alla base della consegna del premio l’impegno del consigliere Borrelli nell’affermazione dei “valori della legalità e della cittadinanza attiva”, “la coraggiosa determinazione nel contrasto dei fenomeni mafiosi nella città di Napoli” e “il suo encomiabile impegno volto al rispetto delle regole nonostante le minacce e le aggressioni subite”. “Sono onorato del riconoscimento – afferma Borrelli -, rappresenta uno stimolo a fare di più e meglio. Spero che il mio impegno sarà affiancato da quello di tanti cittadini determinati a cambiare le cose. Purtroppo le emergenze che affliggono i nostri territori rendono necessaria una rinnovata presa di coscienza da parte della cittadinanza. Non è più tempo di nascondersi e subire passivamente quanto accade. Non si può prescindere da un maggiore impegno da parte di tutte le persone perbene nel contrastare inciviltà, malaffare e criminalità”.

A Napoli il più grande polo nazionale di ricerca, formazione e investimento nel campo delle nuove tecnologie applicate ai beni culturali

Notizia Precedente

In arrivo il romanzo di Stefano Peccerillo. Il thriller pubblicato da Il Ciliegio Edizioni sarà presentato il 23 dicembre

Prossima Notizia

Ti potrebbe interessare..