29.2 C
Napoli
domenica, Luglio 5, 2020

La moglie di Piscitelli: ‘Chiediamo un funerale degno per Fabrizio’

Pubblicità

DALLA HOME

“Stiamo depositando un ricorso al Tar contro il provvedimento del questore riguardo al funerale di mio marito. Lo ritengo anticostituzionale e non capisco qual e’ il motivo di ordine pubblico per cui si vieta la funzione”.Lo ha comunicato ai giornalisti Rita Corazza, moglie di Fabrizio Piscitelli, l’ex capo ultras della Lazio ucciso. “Non vogliamo per Fabrizio un funerale sfarzoso, nè un corteo. Chiediamo solo che mio marito abbia un saluto degno. Chiunque di noi lo merita”, aggiunge.”Vorremmo solo dare la possibilità ai tanti amici che gli hanno voluto bene di poterlo salutare per l’ultima volta. Mi piacerebbe vedere tante persone con il cuore in mano che dimostrino a mio marito che aveva più amici che nemici”, aggiunge la moglie di Fabrizio Piscitelli. “Pensavamo a una camera ardente alla sede degli Irriducibili di via Amulio perché per lui è stata una seconda casa – spiega – e poi il feretro portato a spalla alla chiesa che dista 50 metri. In chiesa solo i fiori dei familiari stretti. Inviterei chi pensa di portare un fiore per Fabrizio a fare una donazione a un’associazione che si occupa di bambini con fibrosi cistica. L’abbiamo già fatto poche settimane fa in occasione del matrimonio di mia figlia, perché non farlo ancora?”. Per Rita Corazza “con la funzione imposta al cimitero Flaminio si impedisce a chi gli voleva bene di poterlo salutare per l’ultima volta. Fabrizio sarà cremato – spiega – e le sue ceneri le portero’ a casa. Mio marito non era un mafioso. Non ha mai commesso reati che hanno a che fare con la mafia”, conclude.

Pubblicità
Pubblicità

I FATTI DEL GIORNO

coronavirus campania

Coronavirus, 5 positivi in Campania su 1848 tamponi

Coronavirus, sono cinque le persone risultate positive in Campania su 1.848 tamponi esaminati.   Sono i dati resi noti dall'Unita' di crisi della Regione Campania. Ad...
coronavirus italia

Coronavirus, 192 casi in più e 7 morti in Italia nelle ultime 24 ore

Sono sette le vittime di coronavirus in più di ieri e i morti salgono complessivamente a 34.861 in Italia. E' quanto emerge dai dati...
accoltellato acerra

Acerra, accoltellano un familiare: arrestati padre e figlio

Acerra. Stanotte gli agenti del Commissariato di Acerra sono intervenuti presso la clinica Villa dei Fiori per la presenza di un uomo accoltellato.   I poliziotti,...
scappano dal ristorante senza pagare

FIGURA DI M….Scappano dal ristorante senza pagare UN CLASSICO

Figuraccia epocale : "Quattro giovani clienti hanno mangiato  in un noto locale di Sestu (Cagliari) e poi sono andati via senza pagare il conto A...
lungomare napoli

Napoli, due ambulanti immigrati feriti sul Lungomare: ‘Ci hanno aggrediti in 10’

Due immigrati indiani sono rimasti feriti, la notte scorsa, sul lungomare di Napoli in circostanze al vaglio dei carabinieri. Il fatto e' successo poco...