discoteche chiuse

Napoli. Risse e liti a via Coroglio nella movida di Bagnoli: il questore vieta le bevande alcoliche. Continue risse e reati contro il patrimonio fuori ad una discoteca di via Coroglio. Per questo motivo nel locale della movida di Bagnoli non si potranno vendere alimenti né bevande per 10 giorni per la “sussistente situazione di rischio per la sicurezza pubblica” che si è creata negli ultimi sei mesi. A firmare il provvedimento è stato il questore di Napoli, Alessandro Giuliano, che ha accolto la proposta degli agenti del Commissariato di Bagnoli, stabilendo per i titolari della discoteca la sospensione per 10 giorni delle attività di somministrazione di alimenti e bevande.


Di La Redazione

Altro Cronaca

Google News


Ti potrebbe interessare..