“Paragonare il presidente Vincenzo a Ceaucescu, un sanguinario dittatore, condannato a morte per genocidio, è un atto che qualifica il sindaco di Napoli. Il primo cittadino meriterebbe un accostamento a David Larible che resta pur sempre un artista”. Lo dice in una nota polemica il consigliere comunale del Pd, Diego Venanzoni. E poi aggiunge: “No, caro Luigi de Magistris, la città non è indignata per l’episodio alla conferenza stampa di ieri, la città è indignata per la tua incapacità di amministratore, dai trasporti ai rifiuti, dal traffico allo smog, dalla manutenzione degli immobili comunali al welfare, dalle periferie pattumiere al centro antico trascurato.La città è grata alla Regione e a tutta la squadra politica e amministrativa del governatore De Luca. Sta di fatto che le Universiadi non sono state volute e finanziate certamente da Palazzo San Giacomo”.

LEGGI ANCHE  Napoli, pusher arrestato al corso Garibaldi
ADS



Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

Napoli, Maschio Angioino gremito per il premio Italia a Colori

Notizia precedente

Ischia, sequestrato parte di stabilimento balneare abusivo a San Pietro

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..