E’ stato ritrovato dagli agenti del Nucleo Ambientale della Polizia Municipale di Napoli, guidati dal capitano Del Gaudio, il motorino utilizzato per la scommessa voluta da Mario Balotelli nelle acque del molo di Mergellina. Il calciatore ha proposto ad un uomo, per 2mila euro, di tuffarsi in mare col suo motorino. Proposta, come è noto, accettata. E ripresa in un video divenuto virale sui social. I vigili urbani hanno ritrovato lo scooter in Via Andrea D’Isernia nel centro di Napoli; all’interno dei vani del mezzo vi erano ancora tracce di acqua. Dopo la pubblicazione del video sui social erano intervenuti sul posto, per i rilevi e per raccogliere testimonianze, uomini della Guardia Costiera e della polizia Municipale acquisendo il video per successive valutazioni anche in relazione alla configurazione di eventuali reati.

LEGGI ANCHE  Napoli, pitbull legata a catena si rifugia in un vaso: liberata
ADS



Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

Torre del Greco: arrestato il piromane dei cassonetti

Notizia precedente

Far West tra Grumo e Fratta: due pregiudicati feriti e salvi perché la pistola del killer si è inceppata

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..