Il commissario straordinario Anna Iervolino ha siglato questa mattina il protocollo d’intesa con Federfarma grazie al quale sarà presto possibile prenotare visite ed esami presso qualsiasi farmacia cittadina. “Un passo in più verso la semplificazione dei processi – dice Iervolino – nell’ottica di fornire ai nostri pazienti soluzioni sempre più comode di accesso alle prestazioni sanitarie”. Si punta insomma a ridurre sempre più i tempi d’attesa e le code al Centro unico di prenotazione. Un nuovo importante tassello che al Cardarelli di si va ad aggiungere al processo di digitalizzazione dei percorsi assistenziali e dematerializzazione della cartella clinica. Nonché alla possibilità di conservare tutti gli esami svolti in ospedale sul claud, così da averli sempre a disposizione per eventuali consulti realizzati esternamente. “Quella con Federfarma Napoli – conclude Iervolino – è una collaborazione importante, perché ci consente di migliorare ancor più la nostra prossimità con il territorio grazie alla capillarità delle farmacie”.

Napoli, il. Cardarelli firma il protocollo d’intesa con Federfarma
di Redazione Cronaca per Cronache della Campania

ADS



Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

Scafati, Sarconio (M5s): ‘Un patto del nazareno in salsa scafatese sulla nomina di Teresa Formisano’

Notizia precedente

M5S, Ciarambino: “La Commissione Trasparenza controlla tutti gli enti strumentali regionali, compresa Eav”

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..