M5S, Ciarambino: “La Commissione Trasparenza controlla tutti gli enti strumentali regionali, compresa Eav”

“La Commissione speciale Trasparenza, come stabilito dall’articolo 31 del Regolamento del Consiglio regionale, si occupa del controllo dei fondi regionali e della gestione degli enti strumentali della Regione Campania. Dunque, spiace doverlo ricordare a De Gregorio, anche dei fondi che utilizza Eav. Così come ha competenza sul controllo della gestione della partecipata regionale dei trasporti della Campania. Ma De Gregorio questo lo sa bene, come sa bene che il focus dell’audizione convocata per oggi non era semplicemente sui trasporti, ma sulla catastrofica gestione di Eav. E chi più di lui, che ha fatto incetta delle cariche apicali dell’ente, avrebbe potuto fare chiarezza sulle cause di questo autentico disastro?”. Così la consigliera regionale del movimento 5 Stelle e presidente della Commissione Speciale Trasparenza Valeria Ciarambino.

“La Commissione Trasparenza – prosegue Ciarambino – è un organismo di controllo del Consiglio tutto ed è a servizio dei cittadini della Campania. Non presentandosi, De Gregorio ha calpestato i diritti dei cittadini. Ma ora che gli abbiamo spiegato qual è la missione istituzionale della Commissione, capirà una volta per tutte che la commissione è titolata a convocarlo e che lui ha il dovere di partecipare. Per questo lo riconvocheremo. Un punto sicuramente De Gregorio non riesce a digerirlo, ed è il passaggio dello Statuto che stabilisce che la Commissione Trasparenza è attribuita alle opposizioni. Per il responsabile numero uno del disastro Eav è certamente meglio trovare riparo e conforto nella commissione Trasporti, diretta dal fedele Cascone”.

Renato Pagano
Contenuti Sponsorizzati