Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità

Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy


Rubriche

Petruska di Virgilio Sieni al Teatro San Ferdinando di Napoli

Pubblicato

in



Debutta al ” di . Domani alle ore 21, il terzo spettacolo della rassegna dedicata alla contemporanea Stabile danza 2019. Prodotta dal Teatro Comunale di Bologna, in scena anche mercoledì alle 21 e giovedì alle 18. In Petruska la musica di incontrerà la coreografia contemporanea di Virgilio Sieni, il quale ha sviluppato, attraverso la danza, un ciclo di azioni sentimentali sulla natura del gesto e l’abilita’ di stare al mondo intorno alla relazione tra marionetta e tragedia, gioco e archeologia. Gli interpreti saranno Jari Boldrini, Ramona Caia, Claudia Caldarano, Maurizio Giunti, Giulia Mureddu, Andrea Palumbo. Le luci saranno curate da Mattia Bagnoli, i costumi da Elena Bianchini. Petruska, inoltre, sara’ anticipato e introdotto da Chukrum, musica di Giacinto Scelsi, coreografia e spazio di Virgilio Sieni. Virgilio Sieni, nel mese di marzo sara’ protagonista anche al Madre di  con “Atlante del gesto_Napoli”, progetto originale pensato per gli spazi del museo della Fondazione Donnaregina per le arti contemporanee. La rassegna dedichera’ due settimane di attivita’ e laboratori aperti all’idea di “cittadinanza e comunita’ del gesto”, per un progetto partecipato rivolto a creativi, performer, attori, e a tutti i cittadini dai 10 agli 80 anni. La manifestazione terminera’ con un ciclo di performance site-specific e spettacoli.

Continua a leggere
Pubblicità

Musica

E’ morto il pianista jazz e compositore Alessandro Giachero

Pubblicato

in

alessandro giachero jazz

E’ morto prematuramente, all’età di 49 anni, il pianista e compositore jazz Alessandro Giachero.

 

 

Nato ad Alessandria, il musicista si è spento a Siena a causa di un malore. Giachero risiedeva da tempo nella città del Palio dove ha perfezionato i suoi studi nel ‘Siena Jazz’, per poi diventarne docente e direttore didattico della University of Siena Jazz.

Proprio l’istituzione musicale senese in una nota esprime il cordoglio alla famiglia di Giachero e il direttore artistico Franco Caroni lo ricorda come “una persona trasparente musicalmente e umanamente, un amico su cui contare, sempre a disposizione per dare una mano ai giovani, un incitamento a spendersi tenacemente per raggiungere un obiettivo”.

“Era un artista coraggioso, curioso verso il nuovo e determinato a perseguire le proprie convinzioni musicali, senza indulgere a compromessi, un musicista coerente e corretto con se stesso e con gli altri” dice ancora Caroni. Giachero, oltre ad avere collaborato col mondo del per recital e spettacoli, è stato parte del William Parker Resonance Quartet e ha collaborato e suonato negli Stati Uniti con diverse formazioni guidate da Anthony Braxton Quartet.

http://www.alessandrogiachero.com/biografia/

Continua a leggere

Le Notizie più lette