NapolicittàLibro
______________________________

Dal 4 al 7 aprile a Napoli, seconda edizione di NapolicittàLibro con centoventi eventi e tantissimi autori e rappresentanti del mondo della letteratura e dello spettacolo. Il Salone del Libro è organizzato dagli editori partenopei Alessandro Polidoro, Diego Guida e Rosario Bianco che lo scorso anno hanno costituito l’associazione Liber@Arte. Nelle sale di Castel Sant’Elmo, i visitatori, che si attendono numerosi, potranno incontrare grandi nomi della letteratura contemporanea tra questi, solo per citarne alcuni, Raffaele La Capria, Gianrico Carofiglio, Giancarlo De Cataldo, Maurizio Cucchi, Davide Rondoni, Francesco Piccolo, Ilaria Tuti, Licia Troisi, Sandra Savaglio, Ester Viola, Andrea Tarabbia. Una sezione intitolata “Rotta su Napoli” sarà dedicata a tradizioni, storie e protagonisti della città e della napoletanità e vedrà, tra gli altri, la partecipazione di Renzo Arbore, Gigi Di Fiore, Enrico Ianniello, Pino Imperatore, Lorenzo Marone e Vincenzo Salemme. Spazio anche a personaggi dello spettacolo tra cui Pippo Baudo, Luisa Ranieri, il regista Ruggiero Cappuccio. Nell’ambito della manifestazione si svolgerà la rassegna permanente “Le lingue della letteratura” a cura di Marco Ottaiano dedicata alla lingua spagnola durante la quale si svolgerà l’incontro con l’autore Roberto Quesada. Un’edizione che prommuove non soltanto il libro e la lettura ma invita anche alla riscoperta dei luoghi di Napoli con visite guidate a Castel Sant’Elmo e alla Certosa con guida d’eccezione Rita Pastorelli, direttrice della Certosa e del Museo di San Martino.


Di Regina Ada Scarico

Ti potrebbe interessare..

Altro Cultura