Ieri pomeriggio gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato San Giorgio a Cremano, durante un normale servizio di controllo del territorio, hanno denunciato un 19enne napoletano, per porto armi o oggetti atti ad offendere. Il giovane è stato rintracciato in via Manzoni a San Giorgio a Cremano,   dove i poliziotti lo hanno bloccato con in mano uno sfollagente telescopico, di cui non ha saputo giustificare il possesso. Lo sfollagente è stato sottoposto a sequestro.



Si schiantò con la moto: 22enne muore in ospedale dopo una settimana

Notizia precedente

Mertens, la voglia di mettere radici

Notizia Successiva



Ti potrebbe interessare..