Donna si lancia dal decimo piano col nipotino di 5 anni: morti entrambi

Una donna di 50 anni, ingegnere informatico, ed un bambino di cinque hanno perso la vita dopo una caduta dal decimo piano di un palazzo in Largo Montecassino a Modena. Stando alle prime notizie che si hanno in merito all’accaduto, la donna sarebbe la zia del minorenne, figlio del fratello di lei. Le due vittime sono entrambe italiane. Tra le prime ipotesi sull’accaduto non è esclusa quella di un omicidio suicidio. Sul posto, oltre ai sanitari del 118, anche i carabinieri ed i vigili del fuoco.

Contenuti Sponsorizzati