Decide di ritornare in costiera per festeggiare il suo 100esimo compleanno. Per evitare scali, ore di volo e Check-in John Pearson ha pensato bene di noleggiare un jet privato che dagli USA lo portasse in Italia insieme al genero e alla figlia. A riportarlo è l’edizione odierna de “Il Mattino”. Il 2 giugno scorso John ha raggiunto il secolo di età ed ha festeggiato con un soggiorno di tre settimane in Costiera, nello stesso albergo che lo ospitò nel 2012. L’hotel Minerva, una villa di inizio Novecento con una vista sul golfo di Napoli. Verificata l’assenza di voli diretti per Napoli John ha deciso di noleggiare un jet privato. “Temevo – dice – di non poter tornare in Italia, il viaggio in aereo sarebbe stato troppo faticoso. Sono felicissimo di trovarmi qui confessa mentre sorseggia il caffè e per il 2019 ho già deciso di tornare”.

Acerra, i lavoratori de La Doria incontrano Di Maio: lettera ai proprietari per un incontro

Notizia Precedente

Florence, 17/a vittima è un neonato

Prossima Notizia

Ti potrebbe interessare..