Giugliano, inaugurato il nuovo reparto di oncologia e De Luca annuncia 70 milioni di euro per il nuovo ospedale

Giugliano.E’ stato inaugurato oggi il nuovo reparto di oncologia dell’ di Giugliano, nel napoletano. Il reparto, guidato dal dott. Pasquale Incoronato, si sviluppa su circa 500 mq ed è collocato al piano terra della struttura, in una zona che permette un facile accesso ai pazienti più fragili. Il reparto, atteso da oltre venti anni dalla popolazione dell’area giuglianese, sarà dedicato esclusivamente all’attività ambulatoriale e al day hospital rispondendo ad esigenze di comfort, dignità e sicurezza delle cure. L’Asl 2 Nord ha inteso dare la massima priorità alla realizzazione del reparto, ricollocandolo all’interno del presidio, in precedenza era al terzo piano della palazzina, e riorganizzando spazi e servizi in funzione della sicurezza dei pazienti oltre che del comfort e della dignità delle cure. La nuova struttura è strutturata con una sala per il day hospital dotata di 8 poltrone, una stanza per il day hospital per i pazienti più fragili attrezzata con un posto letto e una poltrona, una stanza di degenza dotata di due posti letto; una sala di sosta per gli accompagnatori dei pazienti e una saletta per le associazioni di volontariato. Intanto, nel corso della mattinata di inaugurazione, il governatore campano Vincenzo De Luca ha annunciato lo stanziamento di 70 milioni di euro per la realizzazione di un nuovo moderno a Giugliano. Il progetto sarebbe al vaglio del Ministero per poter avere le necessarie autorizzazioni.

LEGGI ANCHE