PUBBLICITA'




La Serie B è ancora nel caos, malgrado la sentenza del Coni. “E’ evidente che questo verdetto lascia aperta la possibilita’ di andare alla giustizia federale, e quindi Tribunale federale ed eventualmente Corte d’Appello e poi un giorno il Collegio di Garanzia, ma anche la possibilita’ di andare al Tar contro il verdetto che abbiamo pronunciato”. Franco Frattini, presidente del Collegio di Garanzia dello Sport, ai microfoni di Sky conferma che la decisione di martedi’ di lasciare la serie B a 19 squadre potrebbe non essere definitiva. Lo stesso ricorso al Tar e’ possibile “per ottenere dei risarcimenti e anche eventualmente una cancellazione di questo verdetto che potrebbe produrre altre conclusioni”. Tornando alla sentenza di martedi’, Frattini spiega che “il Collegio si e’ diviso su due linee di pensiero. La mia, quella che si dovesse riportare la serie B a 22 squadre non ritenendo corretto il procedimento sulla base del quale si era arrivati alla riduzione; e la linea di pensiero che poi ha prevalso e che ha ritenuto che l’intero ricorso non si dovesse proporre davanti al Collegio”.

PUBBLICITA'

Gragnano, ruba uno scooter e tenta il cavallo di ritorno: arrestato

Notizia Precedente

Ventesima edizione di Napoli Film Festival: dal 24 settembre al 1 ottobre con opere da tutto il mondo

Prossima Notizia

Ti potrebbe interessare..