Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy

Napoli e Provincia

Niente trasferimento con la mamma lontano da casa: papà separato di San Giorgio a Cremano vince il ricorso contro l’ex moglie

Pubblicato

in



 Nuova importante vittoria dell’avvocato Anna Palumbo a favore di un . Avvocato ormai noto da anni tra i genitori separati come paladina dei diritti dei papà separati troppo spesso vessati ed umiliati da un sistema incentrato unicamente sulla tutela della donna. Avvocato esperta nelle separazioni anche le più difficili si è conquistata nel corso degli anni una posizione di rispetto e prestigio tra i tanti papà separati vedendosi anche attribuire l’appellativo di “pitbull” per la sua tenacia e forza. Ultima speranza per quei papà che cercano di non perdere i propri figli. Nella fattispecie succede che la ex moglie per la quarta volta consecutiva cerca di trasferire ed iscrivere a scuola il figlio, lontano dal padre a circa 460 km di distanza e si scontra contro l’avvocato Anna Palumbo che per la quarta volta consecutiva impedisce alla donna di allontanare il bambino dal suo papà. L’udienza si è tenuta il giorno 11 luglio ed oggi 6 agosto è arrivata la sentenza: il giudice ha dichiarato l’inammissibilità del ricorso, ma ha anche sancito la permanenza del minore in Poggibonsi come “non autorizzata”, e quindi ha decretato di fatto l’inizio scolastico del minore in San Giorgio a Cremano per il mese prossimi condannando infine questa ex moglie al pagamento delle spese processuali.
Con questa quarta vittoria consecutiva ormai “pitbull” Anna Palumbo  sancisce un concetto fondamentale: vengono prima di tutto i diritti dei bambini a non essere allontanati dai loro papà.

Continua a leggere
Pubblicità

Ercolano

Ercolano: boom di Buonajuto all’80% preferenze

Pubblicato

in

Ercolano, Buonajuto (IV) all’80% preferenze ”Il viaggio continua, grazie a tutti” .

 

– Ciro Buonajuto, Italia Viva, e’ stato rieletto sindaco di Ercolano  con il 79,48% delle preferenze. Nella tornata elettorale, Buonajuto e’ stato appoggiato da ItaliaViva, Pd, Democrazia Cristiana, Il Popolo Ercolanese, Davvero Ecologia e Diritti. ”Il viaggio continua. Grazie a tutti #ForzaErcolano” scrive su facebook. A sfidare Buonajuto, Colomba Formisano che ha raggiunto il 15,96 % delle preferenze supportata da cinque liste: Ercolano in Azione, Cambiamo Ercolano, G.r.e.t.a., Ercolano in marcia, Giusta Scelta. In corsa per la fascia tricolore anche Luigi Parentato per Centro Democratico con 2,24 % e Pierluigi Sorrentino Ercolano e’ la stella. La citta’ ai cittadini che raggiunge il 2,32% delle preferenze.

Poco prima della mezzanotte e a mente fredda Il riconfermato sindaco ha scritto su facebook: “È difficile esprimere l’emozione ed anche la responsabilità che sento a sapere della fiducia che tante persone hanno riposto in me. Il mio primo impulso è quello di ringraziare la Città. Non solo quella che mi ha votato e rivoluto come Sindaco, ma quella che in questi mesi mi ha aiutato. Sono stati mesi difficili per tutti: l’uragano Covid ha travolto noi e le nostre abitudini, ma io ho sempre saputo di poter contare su una popolazione che nel momento più duro tira fuori il meglio di sé. Così è stato finora e sono certo che sarà così anche nei prossimi mesi. Abbiamo davanti tante sfide da affrontare e le supereremo solo se riusciremo ad essere uniti e compatti come lo siamo stati nei mesi scorsi. Io posso assicurarvi che continuerò a metterci tutto me stesso con cuore, impegno e passione.
Voglio ringraziare chi in questa campagna elettorale mi è stato vicino, sia da sostenitore che da candidato, ed anche chi si è battuto contro di me mantenendo sempre toni civili e leali. Non conosco ancora la composizione del prossimo Consiglio comunale, ma a tutti i neoeletti voglio fare un grande in bocca al lupo e l’augurio di ritrovarci presto insieme a collaborare per il Futuro della nostra Città.
Sono state giornate intense e stancanti in cui non mi è mai mancata la vicinanza della mia famiglia e delle persone a cui voglio bene. Da domani si ritorna in prima linea con tanto entusiasmo e con la consapevolezza di dover ripagare la fiducia che mi è stata data.
Buonanotte a tutti.
#ForzaErcolano
P.S. Un ultimo pensiero voglio dedicarlo a Padre Pasquale Incoronato, un Uomo con la U maiuscola prima che un grande sacerdote. In questi giorni ho letto e sentito tante chiacchiere su di lui. Volevo scrivere due parole in sua difesa, ma poi ho pensato che non ne ha bisogno: ha le spalle larghe e tutto quello che ha fatto in questi anni per centinaia di famiglie parla per lui”.

Continua a leggere



Napoli e Provincia

Nola, minaccia i genitori e pretende denaro: arrestato

Pubblicato

in

Nola, minaccia i genitori e pretende denaro ma viene arrestato dai Carabinieri.

I carabinieri della sezione radiomobile di Nola hanno arrestato per maltrattamenti e tentata estorsione un 36enne della provincia di Avellino già noto alle forze dell’ordine e già sottoposto al divieto di dimora del comune nolano.
L’uomo aveva raggiunto l’abitazione dei genitori e preteso sotto minaccia la consegna di denaro. Allertati dal 112 i carabinieri hanno individuato il 36enne in strada, mentre provava a dileguarsi lungo le vie limitrofe.
Finito in manette, l’uomo è stato tradotto al carcere di Poggioreale in attesa dell’udienza di convalida.

Continua a leggere



Pubblicità

Pubblicità

DALLA HOME

Iscriviti alla Newsletter

Inserisci la tua email:

Gestito da Google FeedBurner

Le Notizie più lette