Terzigno. I carabinieri dell’aliquota Radiomobile di Torre Annunziata hanno arrestato un 28enne di Terzigno ritenuto responsabile di lesioni personali e maltrattamenti in famiglia. Gli operanti sono intervenuti d’urgenza alla Masseria Ficucelle su richiesta d’aiuto della vittima e hanno bloccato l’uomo sul posto: immediatamente prima, in evidente stato di agitazione, aveva aggredito verbalmente e fisicamente la moglie 22enne causandole contusioni multiple per il corpo che i medici dell’ospedale di Boscotrecase hanno dichiarato guaribili in 35 giorni. In sede denuncia la signora ha riferito anche di altri episodi di violenza e maltrattamento ai suoi danni che andavano avanti dal 2016. L’arrestato è stato rinchiuso a Poggioreale



Cronache Tv



Altro Cronaca

Ti potrebbe interessare..