Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità

Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy


Avellino e Provincia

Camorra: unità speciali dei carabinieri in azione nel Vallo di Lauro

Pubblicato

in



Da alcuni giorni e’ operativa nel , in provincia di , l’unita’ speciale dei del Dis (Dispositivo interno di supporto) che su disposizione del Comando provinciale integrera’ i servizi sul territorio delle locali stazioni dell’Arma. La decisione e’ stata assunta anche sulla scorta dei recenti episodi criminosi verificati nella zona che da decenni vede contrapposti i clan camorristici delle famiglie Cava e Graziano. Alcuni giorni fa, una bomba carta distrusse l’auto di un imprenditore di Pago Valle Lauro che la mattina successiva avrebbe testimoniato in un processo nei confronti di imputati per estorsione. Il Dis e’ composto da alcune decine di carabinieri che nell’arco delle 24 ore supporteranno in modo particolare le stazioni di Quindici e Lauro nel controllo del territorio attraverso posti di blocco, perquisizioni alla ricerca di armi detenute illegalmente e il monitoraggio di soggetti sottoposti a misure di prevenzione.

Continua a leggere
Pubblicità

Avellino e Provincia

Muore per coronavirus un 76enne della provincia di Avellino

Pubblicato

in

coronavirus avellino

E’ deceduto in mattinata, al Covid Hospital dell’Azienda ospedaliera San Giuseppe Moscati di , un 76enne di Sperone. E’ la quinta vittima in pochi giorni in provincia di Avellino.

L’uomo era arrivato al Pronto soccorso della Città ospedaliera il 12 ottobre scorso. Risultato positivo al nuovo coronavirus, era stato ricoverato in terapia subintensiva nella palazzina Covid. Le sue condizioni sono andate però progressivamente peggiorando e il 19 ottobre è stato trasferito in terapia intensiva e intubato. L’uomo era affetto da patologie pregresse. In nottata le sue condizioni sono ulteriormente peggiorate e, nonostante gli sforzi dei medici, il suo cuore ha cessato di  battere.

 

E  da stamane ai casi Covid provenienti dall’esterno si aggiungono quelli degli operatori dell’azienda Ospedaliera Moscati di Avellino. Come riporta Il Mattino sono risultati positivi tre dipendenti dell’azienda di Contrada Amoretta.
Un dato preoccupante visto che non è la prima volta e già all’ospedale Frangipane di Ariano Irpino si sono verificate otto positività, comunicate dall’Asl nella giornata del 21 ottobre.
Intanto la direzione del Moscati ha disposto la sanificazione dei reparti coinvolti, da ieri chiusi ai familiari dei degenti. È inoltre scattato lo screening sul personale e sui ricoverati delle due Unità operative: nelle prossime ore sono attesi i risultati.

Continua a leggere

Le Notizie più lette