Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy

Napoli e Provincia

Frattamaggiore, carabinieri arrestano un 34enne in possesso di hashish

Pubblicato

in



I della stazione di hanno arrestato in flagranza per detenzione e spaccio di stupefacenti un 34enne sorpreso in via croce San Sossio a bordo della sua smart mentre dava vita ad attività di spaccio: nel corso delle conseguenti perquisizioni, personale e domiciliare, sono poi stati rinvenuti e sequestrati 130 grammi di in stecche, 40 grammi di marijuana in confezioni, bustine di cellophane da termosaldare per confezionare gli stupefacenti e un bilancino di precisione. Trovata e sequestrata anche la somma di 525 euro ritenuta provento di attività illecita, iidentificato e segnalato al prefetto un acquirente. L’arrestato è in attesa di rito direttissimo.

Continua a leggere
Pubblicità

Cronaca

Rapina una donna trascinandola per terra: arrestato 43enne

Pubblicato

in

arrestano 43enne dalla sua auto aveva rapinato una donna trascinandola per diversi metri.

I Carabinieri della Tenenza di Caivano hanno arrestato Giulio Sgherzi – 43enne di San Nicola La Strada già noto alle forze dell’ordine – in esecuzione di un provvedimento emesso dal Gip del Tribunale di Napoli Nord, su richiesta della locale procura.

Il 43enne è ritenuto gravemente indiziato dei delitti di rapina e lesioni commessi ai danni di una donna 40enne. A bordo della sua auto ha afferrato in corsa lo zaino che la donna portava a tracolla, trascinandola per alcuni metri e procurandole lievi ferite.

Grazie all’analisi delle immagini di videosorveglianza i militari hanno individuato la targa del veicolo e tracciato il suo percorso. Finito in manette, Sgherzi è ora in carcere.

Continua a leggere



Cronaca Nera

Ercolano, bomba alla rivendita di bibite: danni al furgone

Pubblicato

in

ercolano bomba

Ercolano, bomba alla rivendita di bibite: danni al furgone. Indagini dei sulla matrice dell’attentato.

 

Un ordigno artigianale e’ stato fatto esplodere questa mattina intorno alle 8.30 all’interno di una rivendita all’ingrosso e al dettaglio di bibite in via Luigi Palmieri, 50 a Ercolano. L’esplosione non ha provocato feriti ma ha danneggiato un furgone della ditta, parcheggiato all’interno della struttura. Sull’episodio indagano i Carabinieri della tenenza locale.

Il titolare è stato sentito a sommarie informazioni dai carabinieri e ha riferito di non aver ricevuto mai minacce ne richieste estorsive. I carabinieri stanno cercando elementi utili alle indagini per risalire agli attentatori anche attraverso la visione delle immagini delle telecamere pubbliche e private della zona.

 

Continua a leggere



Pubblicità

Pubblicità

DALLA HOME

Iscriviti alla Newsletter

Inserisci la tua email:

Gestito da Google FeedBurner

Le Notizie più lette