attentato
______________________________

L’incubo terrorismo torna in Europa, per la precisione in Germania. Un furgone si è lanciato su alcuni passanti nella città di Münster, provocando almeno tre morti e circa trenta feriti, di cui sei in pericolo di vita. Le autorità in un primo momento hanno trattato la situazione come un attacco terroristico. Poi in serata s’è saputo che l’autore della strage, suicidatosi, era un cittadino tedesco di 48 anni, Jens R., con problemi psichici senza alcun collegamento con l’Isis. L’attacco ha comunque una sinistra e clamorosa coincidenza: avviene infatti a un anno esatto all’attentato terroristico di Stoccolma, quando un camion piombò a tutta velocità tra i passanti nella zona dello shopping pedonale del centro facendo una strage.


Di Nicola Rugantino

Ti potrebbe interessare..