Tra le composizioni di fiori lasciate dove ieri e’ caduta Immacolata Villani non ci sono solo le testimonianze di chi la conosceva. Spicca tra gli altri un biglietto con la scritta “un angelo e’ volato in cielo” firmato dai dipendenti di un negozio di abbigliamento di Terzigno. “Si’ l’abbiamo messa noi quella pianta anche se non conoscevamo Immacolata. Lo abbiamo fatto per un senso di umanità, per lei e per tutte le altre vittime di femminicidio, perchè casi del genere non accadano più. Non volevamo pubblicità. Ora è solo il momento della preghiera”. “Un triste epilogo, una pagina dolorosa per tutta Terzigno. Ora dobbiamo pensare alla bambina”. Cosi il sindaco di Terzigno, Francesco Ranieri, esprime il sentimento del paese alla falde del Vesuvio scosso dall’omicidio-suicidio dei coniugi Vitiello. “La comunita’ e’ sprofondata in un silenzio di sconforto per questo caso di femminicidio, cui si e’ aggiunto un suicidio. Resta una dose di rammarico – sottolinea – forse se i nostri servizi sociali fossero stati interpellati e messi a conoscenza del disagio familiare presente, saremmo potuti intervenire in qualche modo e magari scongiurare questa tragedia. Ma purtroppo cosi’ non e’ stato, non ci e’ mai giunta una segnalazione”. In mattinata il primo cittadino si e’ recato nella succursale della scuola Domenico Savio davanti alla quale ieri ha ucciso sua moglie Immacolata Villani. “Le lezioni sono riprese regolarmente – spiega – ovviamente senza la figlia di Immacolata, che ha 9 anni. Ieri ho firmato il provvedimento di affido agli zii materni e le abbiamo messo a disposizione i professionisti dei nostri servizi sociali. Siamo al suo fianco – e’ l’ impegno – e lo saremo anche in futuro”.

LEGGI ANCHE  Sold out nel locale del sesso a pagamento di Giugliano: ben 41 clienti denunciati

si è ucciso con la stessa arma con cui ieri mattina ha ammazzato la moglie. Finisce in tragedia ancora più efferata l’ennesima storia di “femminicidio” consumatasi in una cittadina del Vesuviano, Terzigno, e lascia orfana una bimba di otto anni. aveva 31 anni. Il suo matrimonio con Pasquale Vitiello è compromesso da quella che, come risulta finora, è una ossessionante gelosia. Che ci fossero stati maltrattamenti e violenze, è ancora da accertare. Quel che è certo è che la donna aveva sporto denuncia contro il marito ai primi di marzo ed era tornata a vivere dai genitori con la figlia chiedendo la separazione. Una decisione che Vitiello, 36 anni, proprio non riesce ad accettare e che lo spinge ieri mattina ad andare davanti la scuola frequentata dalla figlia, aspettare Imma e litigare con lei fino al punto da tirare fuori una calibro 22 e ucciderla, proprio lì davanti ai cancelli della scuola. Poi la fuga. Mentre gli psicologi si dedicano alla piccola che aspetta la sua mamma al termine dell’orario scolastico, i carabinieri cercano di trovare l’uxoricida. Una ricerca che dura tutta la notte e si conclude nelle prime ore della mattina quando, grazie alle triangolazioni delle celle cui si collegano i cellulari, trovano il cadavere di Vitiello in un capanno in via Vicinale Muro Vecchio. Il motociclo è abbandonato poco distante. L’arma è la stessa che ha usato contro la moglie. Secondo il primo esame del medico legale l’uomo si sarebbe ucciso già ieri mattina, subito dopo l’uxoricidio. Da quanto si apprende Vitiello ha lasciato molte lettere. Molte indirizzate alla figlia, forse per chiedere scusa. Una follia, questa di Terzigno, consumatasi per giunta proprio nel giorno della Festa del Papà.

LEGGI ANCHE  OSANNA, il docufilm sulla band partenopea in anteprima assoluta a SEEYOUSOUND


Cronache Tv



Flash News

Torre del Greco, soldi ogni settimana e spesa senza pagare: arrestato

l'uomo è stato arrestato anche per minacce e violenze nei confronti della #moglie
Leggi tutto

Twitter vuole monetizzare e pensa ai contenuti a pagamento con Super Follows

Twitter lavora a Super Follows, abbonamento per post di account speciali
Leggi tutto

Napoli, l’odissea di un’anziana colpita dal covid ricoverata a Maddaloni in degenza ordinaria

Per la signora Clara, 98 anni, sola e senza figli, ospite di una nota Residenza per anziani a Posillipo, è stata una vera e propria odissea.
Leggi tutto

Lemuri Il Visionario: ‘Niente da dire’ è il nuovo singolo da oggi in radio

'Niente da dire' di Lemuri Il Visionario, un brano d’autore con un arrangiamento "che racconta l’incomunicabilità delle emozioni che vanno semplicemente vissute. La vita va osservata con gli occhi colmi di meraviglia e stupore"
Leggi tutto

Turista inglese stuprata a Meta: condanne dimezzate

Secondo i giudici della quinta sezione penale della Corte d'Appello di #Napoli non ci sono prove che sia stata drogata
Leggi tutto

Il Premio Penisola Sorrentina 2021 insedia un digital team

Il Premio “Penisola Sorrentina”, brand di eccellenza nel settore dei beni artistici e culturali, per il 2021 punterà alla fruizione della cultura soprattutto attraverso la digitalizzazione.
Leggi tutto

Per la prima volta è visibile online copioni e documenti provenienti dall’Archivio Giuseppe Patroni Griffi 

La significante selezione di foto di scena, copioni e documenti proviene dall’Archivio personale Giuseppe Patroni Griffi - visibile su www.bnnonline.it - entrato a far parte della biblioteca napoletana nel 2019 ed a causa della pandemia non ancora presentato al pubblico.
Leggi tutto

Studenti e autista del pullman contagiati nel Casertano: tutti in isolamento

Impennata, dovuta anche alla mutazione del virus Covid-19, in particolare per la variante inglese
Leggi tutto

Giugliano, prima fanno due rapine e poi vanno a giocare ai slot: arrestati

In manette sono finiti #FrascognaTommaso, 36enne di Giugliano e #PalmaGennaro, 44enne di Villaricca
Leggi tutto

Torre Annunziata, controlli dei Noe nell’ex Aprea Mare: 7 indagati

Sette persone sono state denunciate alla Procura di #TorreAnnunziata per gestione illecita di rifiuti e #inquinamento
Leggi tutto

Iscriviti alla Newsletter

* campi obbligatori

Altre Notizie

Salerno, bancarotta: arrestati imprenditori di Supermercati

#LuigiDiBianco e #MariaRosariaDiBianco, imprenditori salernitani che gestivano una rete di supermercati avevano accumulato debiti insoluti per oltre 50 milioni di...
Leggi tutto

Covid, oltre 113 milioni di casi e 2,5 milioni di morti nel mondo

Gli #StatiUniti sono il Paese più colpito: i casi accertati sono 28.413.373 con 508.307 morti
Leggi tutto

Napoli, incendio a Fuorigrotta: due morti

la tragedia in via #Mercantini. Una terza persona è ferita gravemente con ustioni su tutto il corpo
Leggi tutto

Esami da casa,la lite tra prof e madre alunna diventa virale

Sta facendo discutere il caso scoppiato all'Università #Vanvitelli di #Caserta
Leggi tutto

Oroscopo di oggi la giornata segno per segno

Le previsioni dello #Zodiaco di oggi 26 febbraio
Leggi tutto

Napoli, aggredito autista Anm: salvato dalle urla dei passeggeri

E' accaduto per motivi di viabilità a #Chiaia. Protagonista un #centauro contromano
Leggi tutto

Superenalotto, nessun 6 ne 5+. Realizzati sei 5 da 32mila euro

La #combinazione vincente di oggi 25 febbraio e le Quote
Leggi tutto

Trema ancora la terra nei Campi Flegrei: scossa alle 20,41

La scossa e' stata avvertita da buona parte della popolazione soprattutto dai residenti della zona di #Pozzuoli alta
Leggi tutto

Juventus-Napoli si giocherà il 17 marzo

In quella stessa data sarà recuperata anche #Torino-Sassuolo, saltata per covid
Leggi tutto

Gattuso si scaglia contro gli avversari: ‘Il Napoli merita rispetto’

Il tecnico del #Napoli rammaricato per l'eliminazione parla anche della buona gara di Ghoulam, m anche di #Mertens e #Osimhen
Leggi tutto

Koulibaly: ‘Niente più scuse, ora tutto per la qualificazione Champions’

Il gigante difensivo del #Napoli ora lancia la sfida per la volata #Champions
Leggi tutto

Zielinski: ‘Dovevamo essere più cattivi, ora testa al campionato’

Il centrocampista del #Napoli: 'Daremo tutto fino alla fine per conquistare la qualificazione #Champions'
Leggi tutto

Il Napoli vince ma non basta, passa il Granada

Gli azzurri escono mestamente ai sedicesimi dall'#EuropaLeague
Leggi tutto

Estrazioni del Lotto e numeri vincenti 10eLotto

I numeri vincenti di oggi 25 febbraio
Leggi tutto

Napoli, 58 nuovi casi covid nelle scuole: 45 sono studenti

Sono 58 i nuovi contagiati nelle scuole di Napoli
Leggi tutto

Appalti e corruzione a Piedimonte Matese: ora salgono a 12 gli indagati tra imprenditori ed amministratori

L’inchiesta coinvolge in tutto, per ora, dodici persone fra cui i massimi vertici dell’ultima amministrazione comunale
Leggi tutto

Vede i poliziotti e si sbarazza di un involucro col crack: arrestato

È quanto accaduto a Michele C., 28enne casertano, già arrestato nel 2018 perché in possesso di 400 grammi di cocaina
Leggi tutto

Covid: 60% casi della Campania nell’area metropolitana di Napoli

Il report dei casi divisi per provincia evidenzia che su 260.324 contagi ben 155.747 sono quelli afferenti l'area partenopea
Leggi tutto

Estorsione a un imprenditore, un arresto nel Salernitano

Melchiorre Ferrara domiciliato a Polla gia' noto alle forze dell'ordine è stato arrestato per estorsione
Leggi tutto

Genitori morti nell’incidente dell’auto che guidava: condannato

Condannato a un anno e 4 mesi di carcere un 37enne, Leonardo Mansueto
Leggi tutto


Ti potrebbe interessare..