Delegazione di sgomberati Pozzuoli ricevuti dal vescovo

SULLO STESSO ARGOMENTO

Una delegazione di occupanti del campo container di via Carlo Alberto Dalla Chiesa, ad Arco Felice, e’ stata ricevuta dal vescovo di Pozzuoli, mons. Gennaro Pascarella. La delegazione ha voluto presentare al presule le problematiche delle 43 famiglie del campo container che hanno ricevuto ordinanza di sgombero del sindaco di Pozzuoli a lasciare i container entro il prossimo 30 giugno, essendo stata riscontrata presenza di amianto. Il vescovo ha ascoltato con attenzione le problematiche presentate dalla delegazione, facendosi carico del rilevante problema sociale che il provvedimento comporta, assicurando la propria vicinanza alle famiglie che cercano con urgenza un alloggio e rassicurando di continuare a seguire l’evolversi della vicenda. Gli occupanti di via Dalla Chiesa, molti de quali vivono in quei container dal 1984, alloggi precari messi su per fronteggiare l’emergenza abitativa del post bradisismo flegreo in pratica chiedono un rinvio degli sgomberi per individuare una soluzione abitativa e soprattutto sostegni economici per la nuova sistemazione. Nei giorni scorsi si sono susseguite diverse manifestazione di protesta, per sensibilizzare l’amministrazione comunale sul grave problema.







LEGGI ANCHE

Napoli, scritta con condanna a morte per il ministro Nordio

Una scritta di condanna a morte contro il Ministro della Giustizia Carlo Nordio è apparsa su un muro della stazione Salvator Rosa della metropolitana...

Maurizio De Giovanni chiude la V Edizione del Premio Nazionale Annalisa Durante

Il Premio Nazionale "Il faro di Annalisa" premia studenti e cittadini per la lettura di un libro. La V Edizione del Premio Nazionale "Il faro...

Spalletti: “Voglio vincere l’Europeo”

In un'intervista a 'La Gazzetta dello Sport', il ct della Nazionale Luciano Spalletti ha tracciato un primo bilancio della sua esperienza sulla panchina azzurra. "Ecco...

Agguato a Scampia: feriti il capo piazza Giancarlo Possente e un amico

I feriti sono Giancarlo Possente, capopiazza alla "33" per conto degli Abbinante e Pasquale Parziale ritenuto vicino alla Vanella Grassi

Camorra: stesa a Pianura contro la casa del boss Antonio Carillo

Napoli. Prima l'incendio di uno scooter parcheggiato in strada e poi una stesa di avvertimento. Torna la paura, tornano gli spari in via Evangelista...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE