A Poggioreale s’inaugura un’ala del carcere con zona giorno e zona notte e bagno in camera

PUBBLICITA
cronache campania

Un carcere a misura di uomo. O almeno una parte della struttura  detentiva di Poggioreale a Napoli da sempre conosciuta, come uno dei peggiori d’Italia. Invece da domani sarà operativa una nuova unità tutta nuova. Infatti domani, 30 gennaio, alle ore 16,00 presso la casa circondariale di Napoli Poggioreale “Giuseppe Salvia”, alla presenza del Ministro della Giustizia Andrea Orlando, sara’ inaugurato il secondo lotto del Padiglione Genova. Partecipano il Sottosegretario alla Giustizia Gennaro Migliore, il Capo del Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria Santi Consolo, il Vice capo del Dipartimento Marco del Gaudio, Autorita’ istituzionali. Lo rende noto un comunicato del Dipartimento amministrazione penitenziaria. La struttura ha una capienza regolamentare complessiva di 70/102 posti detentivi. E’ costituito da piano interrato, piano terra e tre piani. Al piano interrato ci sono i locali tecnici e sottocentrali. Al piano terra 8 stanze detentive e una stanza per socialita’ e un locale infermeria. Ogni stanza e’ suddivisa in zona giorno e zona notte, areata da finestra, con annessa stanza da bagno completa di doccia, bidet ed acqua calda sanitaria. La capienza regolamentare del piano e’ pari a 16/24 posti detentivi. Ai piani primo, secondo, terzo e’ presente, su ogni piano, una stanza per persona diversamente abile, otto stanze detentive e una stanza per la socialita’. Ogni camera e’ suddivisa in zona giorno e zona notte con annessa stanza da bagno completa di doccia ed acqua calda sanitaria. La capienza regolamentare di ogni piano e’ pari a 18/24 posti detentivi. I giornalisti e i cine/foto-operatori interessati – riporta la nota – possono accreditarsi inviando una email alla direzione della casa circondariale, all’indirizzo cc.poggioreale.Napoli@giustizia.it indicando nome, cognome, testata ed estremi di un documento di riconoscimento.

IN PRIMO PIANO

LE ULTIME NOTIZIE

Ultime Notizie

TI POTREBBE INTERESSARE