google news

Napoli, accoltellato per motivi di viabilità nella movida di Posillipo

Accoltellato nel corso di una lite per motivi di viabilità nel cuore della movida di Posillipo. E’ accaduto alle cinque di ieri mattina in via Ferdinando Rossi. A darne notizia […]

    Accoltellato nel corso di una lite per motivi di viabilità nel cuore della movida di Posillipo. E’ accaduto alle cinque di ieri mattina in via Ferdinando Rossi. A darne notizia è il consigliere della Prima Municipalità Fabio Chiosi, secondo alla base del litigio ci sarebbero motivi legati alla viabilità. Non è la prima volta che la zona di via Ferdinando Russo si segnala negativamente per risse sfociate tra i giovani della movida. La Municipalità punta il dito contro il Comune di Napoli sottolineando come palazzo San Giacomo non abbia mai voluto ascoltare gli appelli dei residenti e dello stesso parlamentino per la creazione di una ztl notturna proprio nelle zone più “calde” dal punto di vista della movida. “Probabilmente il Comune di Napoli si ricorderà di rispondere alle nostre sollecitazioni quando in via Ferdinando Russo ci troveremo di fronte ad una tragedia – ha spiegato Fabio Chiosi – noi come ente di prossimità abbiamo più volte segnalato la pericolosità della strada e la propensione dei giovani che la frequentano alla rissa, non siamo mai stati ascoltati. Eppure  le richieste di ottenere una ztl notturna a via Ferdinando Russo sono state protocollate già dallo scorso mese di marzo e sono state ripresentate ad aprile e a maggio. Probabilmente palazzo San Giacomo ha dimenticato che le Municipalità sono l’elemento di congiunzione con i cittadini e che dovrebbero essere ascoltate sui temi di ordine pubblico sicurezza. Ora, naturalmente, per i prossimi tre o quattro giorni ci saranno controlli e pattuglie, passato questo arco di tempo si riprecipiterà nella solita routine fatta di risse, accoltellamenti, urla fino all’alba e residenti prigionieri in casa propria. Non vorrei essere troppo pessimista ma la nostra netta impressione è che il Comune si deciderà a muoversi solo quando ci scapperà il morto”.

     

    google news

    ULTIME NOTIZIE

    IN PRIMO PIANO

    Pubblicita

    CRONACHE TV