Castello di Cisterna blitz nella 219, smantellata piazza di spaccio

Castello di Cisterna. I Carabinieri della compagnia di Castello...

Umberto Pellizzari a Punta Campanella il 29 giugno

SULLO STESSO ARGOMENTO

Il grande apneista Umberto Pellizzari a Punta Campanella il 29 giugno. Il pluri-campionista mondiale di immersione in apnea, torna a respirare le acque cristalline della Penisola Sorrentina.

PUBBLICITA

Pellizzari sarà a Punta Campanella, all’interno dell’Area Marina Protetta, per un esclusivo corso di Compensazione organizzato dal Capri Free Diving in collaborazione con l’AMP.

Un’occasione unica per imparare dai migliori

Lo stage si terrà tra Marina della Lobra, dove si svolgeranno le lezioni teoriche, Punta della Campanella e Ieranto, con prove pratiche in acqua seguite personalmente da Pellizzari.

Un’esperienza imperdibile per gli amanti dell’apnea e per tutti coloro che vogliono immergersi nella bellezza mozzafiato del Parco Marino di Punta Campanella.

Pellizzari: una leggenda dell’apnea

Umberto Pellizzari è un vero e proprio mito dell’apnea. Negli anni ’90 ha dominato la disciplina, conquistando record in tutte le specialità, un’impresa mai riuscita prima a nessuno. Il suo primo record risale al 1990, quando raggiunse i -67 metri in assetto costante. Ne seguirono molti altri, tra cui il leggendario traguardo dei 150 metri sotto il livello del mare nel 1999, un limite che all’epoca sembrava insormontabile.

Un ritorno alle origini

La scelta di Punta Campanella per questo stage non è casuale. Proprio nelle acque di Marina di Massa Lubrense, oggi parte dell’Area Marina Protetta, 50 anni fa il leggendario Enzo Maiorca stabilì il record di immersione in assetto variabile a 87 metri di profondità. Un omaggio a un pioniere dell’apnea e un ritorno alle origini per Pellizzari, che proprio nelle gesta di Maiorca trovò ispirazione per la sua carriera.

Un evento per tutti

L’evento è aperto a tutti, dai principianti agli apneisti più esperti. I posti sono limitati, quindi è consigliabile prenotarsi in anticipo. Per maggiori informazioni e per iscriversi al corso, è possibile visitare il sito web del Capri Free Diving o contattare direttamente l’organizzazione.

Un’occasione per conoscere e apprezzare il mare

Oltre all’apprendimento delle tecniche di apnea, il corso sarà anche un’occasione per conoscere e apprezzare le meraviglie dell’ambiente marino. L’Area Marina Protetta di Punta Campanella è un vero e proprio paradiso per gli amanti del mare, con una ricca biodiversità e paesaggi mozzafiato.

Un evento da non perdere

Il corso di Compensazione con Umberto Pellizzari a Punta Campanella è un evento da non perdere per tutti gli appassionati di apnea e per tutti coloro che amano il mare. Un’occasione unica per imparare da un maestro, immergersi in un luogo magico e vivere un’esperienza indimenticabile.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE