Stupri a Caivano: dodici e undici anni di carcere per i due maggiorenni

SULLO STESSO ARGOMENTO

La Procura di Napoli Nord ha chiesto dodici anni di reclusione per Pasquale Mosca, 18 anni, e undici anni e quattro mesi per Giuseppe Varriale, 19 anni, accusati di violenza sessuale su due cuginette di 12 e 10 anni all’epoca dei fatti avvenuti al parco Verde di Caivano.

Le richieste sono state formulate dalla pm Maria Carmen Quaranta durante l’udienza del processo che si sta celebrando con rito abbreviato, rito che prevede lo sconto di pena di un terzo.

Secondo la Procura, Pasquale Mosca sarebbe stato il principale autore delle violenze. L’accusa non ha riconosciuto le attenuanti generiche per lui. Per Giuseppe Varriale la pm ha invece chiesto una pena più lieve, ritenendo il suo ruolo meno grave.

    Il processo proseguirà il 7 giugno con le discussioni delle parti civili e della difesa di Varriale. Nell’udienza successiva, quella del 14 giugno, toccherà alla difesa di Mosca



    LIVE NEWS

    Campi Flegrei, 1200 edifici ad alto rischio su 4mila valutati

    Ai Campi Flegrei su 4.000 edifici ben 1250 sono...
    DALLA HOME

    Rivolta al Beccaria: 70 detenuti minorenni asserragliati in cortile

    Rivolta al Beccaria: detenuti sfasciano le celle, agenti entrano in azione Un pomeriggio di tensione al carcere minorile Beccaria di Milano. Nel tardo pomeriggio di oggi, diverse decine di giovani detenuti si sono asserragliati nel cortile della struttura, dando inizio a una rivolta. La rivolta al Beccaria è scoppiata intorno alle...

    ULTIME NOTIZIE

    TI POTREBBE INTERESSARE