Barra, lo scoppio del serbatoio di un’auto ha causato la tragedia

SULLO STESSO ARGOMENTO

E’ stato lo scoppio del serbatoio della sua Fiat 500 parcheggiata all’interno del garage ha causare la violenta esplosione, l’incendio e la morte di Vincenzo Roselli.

Sono stati i rilievi tecnici effettuati dagli esperti dei vigili del fuoco a stabilire le cause della tragedia che ha causato la morte del 46enne e danni al fabbricato e più lievi ad alcuni edifici circostanti.

Si stanno ancora effettuando le verifiche sulla staticità degli appartamenti sovrastanti il garage. E poi si deciderà sull’eventuale evacuazione delle famiglie coinvolte.

    L’esplosione è avvenuta in un garage in via Cupa Vicinale Bolino, a Barra, zona orientale di Napoli. Sull’accaduto indagano i Carabinieri della compagnia di Poggioreale, coordinati dalla Procura di Napoli.


    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    telegram

    LIVE NEWS

    Estrazioni del Lotto e numeri vincenti 10eLotto del 23 maggio

    Ecco le estrazioni del Lotto di oggi 23 maggio: BARI...
    DALLA HOME

    Estrazioni del Lotto e numeri vincenti 10eLotto del 23 maggio

    Ecco le estrazioni del Lotto di oggi 23 maggio: BARI 38 46 15 56 73 CAGLIARI 36 49 76 51 54 FIRENZE 74 28 44 03 78 GENOVA 50 18 03 17 57 MILANO 75 01 03 25 12 NAPOLI 14 81 45 79 21 PALERMO 18 08 51 32 68 ROMA 58 55 40 22 33 TORINO...

    A Caivano nuove assunzioni in Comune

    Il Comune di Caivano ottiene il via libera per nuove assunzioni: si tratta di 17 nuovi profili a tempo indeterminato. La Commissione Interministeriale per la Riqualificazione delle Pubbliche Amministrazioni ha accolto la richiesta dell'Ente, che potrà così potenziare alcuni servizi chiave come la ragioneria, i tributi e le manutenzioni. L'assunzione di...

    CRONACA NAPOLI

    TI POTREBBE INTERESSARE