Resti umani rubati dal cimitero di Caserta: indagini in corso

SULLO STESSO ARGOMENTO

Macabra scoperta al cimitero di Caserta: la Polizia Locale indaga sul presunto furto dei resti di un defunto custoditi all’interno di un loculo.

L’allarme è stato lanciato dal custode sabato pomeriggio, che ha notato la nicchia danneggiata e priva dell’ossario contenente i resti del defunto.

Gli agenti intervenuti sul posto hanno constatato l’effrazione e avviato le indagini per fare luce sull’accaduto. Al momento non si esclude alcuna ipotesi, incluso il furto dei resti.

    Sono in corso verifiche all’interno del cimitero per individuare eventuali tracce utili all’identificazione dei responsabili.

    Il custode ha sporto denuncia presso il Comando di Polizia Locale.

    Il Comando diretto dal Colonnello Antonio Piricelli segue con attenzione il caso e farà tutto il possibile per risolvere il mistero e assicurare i colpevoli alla giustizia.



    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    telegram

    LIVE NEWS

    TERREMOTO: altre 4 scosse stasera nel giro di 4 minuti

    Napoli. Nuovo sciame sismico ai Campi Flegrei con quattro scosse nel giro di quattro minuti nella prima serata di oggi. Di lieve entità ma sempre di scosse si tratta che sconfessano le previsioni ottimistiche di chi oggi, imprudentemente si è affrettato a dire che il fenomeno era in regressione. La prima...

    A Casal di Principe anche i morti hanno firmato la lista elettorale

    La lista elettorale "Casale nel cuore", presentata a Casal di Principe, in provincia di Caserta, includeva un defunto tra i suoi sottoscrittori. Il Comune, guidato dal sindaco Renato Natale, ha segnalato l'anomalia alla Procura di Napoli Nord per indagare su possibili illeciti. La lista, a sostegno del candidato sindaco Ottavio...

    CRONACA NAPOLI