A Pozzuoli 350 segnalazioni per danni. Il sindaco: “Dobbiamo convivere col bradisismo”

SULLO STESSO ARGOMENTO

Pozzuoli. “Allo stato attuale, ma i numeri sono in aumento, abbiamo 350 segnalazioni, 102 sopralluoghi, 37 tecnici impegnati. I fabbricati sgomberati ad ora sono 18, circa 80 persone sono alloggiate al Palatrincone. Abbiamo allestito cinque aree di attesa. I nuclei familiari sgomberati sono 39″. Questi sono i dati forniti dal sindaco di Pozzuoli Luigi Manzoni.

PUBBLICITA

“Con il bradisismo, ci piaccia o no, dobbiamo convivere. Come? Incrementando la resilienza, mitigando e prevedendo i rischi, e proseguendo sull’azione che dovevamo iniziare e che abbiamo iniziato da mesi”.

Punti Chiave Articolo

Il sindaco ha confermato che la velocità di sollevamento e deformazione del suolo è simile a quella dei mesi scorsi. La decisione di un eventuale passaggio a un livello di allerta superiore spetterà alla Commissione Grandi Rischi, che si riunisce mensilmente.

“Abbiamo appena concluso una riunione con l’Osservatorio Vesuviano, la quale ha confermato che siamo in una fase di rallentamento. La velocità dei sollevamenti e delle deformazioni è rimasta costante rispetto ai mesi scorsi,” ha spiegato Manzoni.

“La decisione spetta alla Commissione Grandi Rischi, che si basa sui parametri scientifici forniti dall’Osservatorio Vesuviano,” ha ribadito il sindaco, aggiungendo che tale commissione si riunisce ogni mese.

“Questa è una delle aree più monitorate. Per quanto mi riguarda, sto facendo tutto il possibile. Dobbiamo imparare a convivere con il bradisismo, che è una caratteristica dei Campi Flegrei, e noi siamo i Campi Flegrei”.

Il sindaco ha espresso rammarico per la mancata approvazione del sisma bonus per i Campi Flegrei. Ha annunciato che continuerà a battersi per ottenere questo strumento, che ritiene necessario per la messa in sicurezza degli edifici privati. Nei prossimi giorni incontrerà il ministro Musumeci per discutere la questione.

I dati:

  • Segnalazioni: 350
    Sopralluoghi: 102
    Tecnici impegnati: 37
    Fabbricati sgomberati: 18
    Persone alloggiate al Palatrincone: 80
    Aree di attesa allestite: 5
    Nuclei familiari sgomberati: 39

Gli interventi dei Vigili del Fuoco

I Vigili del Fuoco hanno effettuato 63 sopralluoghi negli edifici a seguito delle scosse di terremoto.Gli interventi si sono concentrati in particolare nei comuni di Pozzuoli e Bacoli.
Sono stati potenziati i team per le verifiche di stabilità, con l’arrivo di funzionari tecnici da Molise, Lazio e Puglia.

@riproduzione riservata


CLICCA QUI PER VEDERE ALTRI VIDEO

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE