IL CASO

Novara, influencer biellese ricoverata in fin di vita dopo incidente domestico: è giallo

SULLO STESSO ARGOMENTO

Quello che inizialmente era stato rubricato come un incidente domestico si sta trasformando in un mistero. Soukaina El Basri, trentenne di Biella di origine marocchina e nota influencer nel settore beauty e fashion, è al centro di un caso sempre più intricato. La donna è stata soccorsa nei giorni scorsi dal 118, intervenuto dopo una chiamata del marito, Johnatan Maldonato, che ha riferito ai sanitari che la moglie si era ferita al petto cadendo in casa.

PUBBLICITA

Inizialmente ricoverata all’Ospedale degli Infermi di Biella Ponderano, le condizioni di Soukaina si sono aggravate, rendendo necessario il trasferimento alla terapia intensiva dell’Ospedale Maggiore di Novara. Sul suo stato di salute c’è il massimo riserbo: l’ospedale novarese conferma il ricovero e la gravità delle condizioni, senza fornire ulteriori dettagli.

La Procura di Biella ha aperto un’inchiesta, affidando le indagini alla polizia di Stato. Nella casa della donna sarebbe stato trovato molto sangue, ma nessuna arma. Al momento, non ci sono indagati, ma la polizia ha già raccolto le testimonianze del fratello e della sorella di Soukaina.

Conosciuta sui social con il nickname “Siu”, Soukaina è un’influencer affermata con oltre 80.000 followers su Instagram e 5.700 su Facebook, anche se i suoi post su quest’ultimo social risalgono al 2022. Madre di due bambine di cinque e sei anni, avute dal marito Johnatan, Soukaina era un volto noto nel mondo del beauty e fashion.



Torna alla Home

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

googlenews
facebook


DALLA HOME


CRONACA NAPOLI

PUBBLICITA

TI POTREBBE INTERESSARE