Da Donnarumma a Baggio, i calciatori finiti nel mirino di ‘VIP gang’

Mentre Roberto Baggio seguiva con trepidazione le prodezze di...

Metro Linea 1: Stazione Centro Direzionale pronta per l’apertura!

SULLO STESSO ARGOMENTO

Il completamento delle opere strutturali e degli impianti della stazione Centro Direzionale della Linea 1 della metropolitana di Napoli segna un passo importante verso l’attivazione del prolungamento della linea.

PUBBLICITA

Un’infrastruttura moderna e funzionale

Il sindaco di Napoli, l’assessore alle Infrastrutture e alla mobilità, e il presidente di Metropolitana di Napoli hanno visitato la stazione per constatare l’avanzamento dei lavori. Le finiture interne sono in fase di ultimazione e l’impianto di illuminazione esterno e le aree verdi sono in fase di sistemazione.

Attivazione entro fine anno

Entro l’autunno inizieranno le prove funzionali con l’Agenzia nazionale per la sicurezza delle ferrovie, mentre l’attivazione del prolungamento della linea 1 alle stazioni Centro Direzionale e Tribunale è prevista entro fine anno. Le corse avranno una cadenza di 5-6 minuti.

Un nodo strategico per la mobilità cittadina

La stazione Centro Direzionale avrà un ruolo fondamentale nel potenziamento del sistema di mobilità urbana. Collegherà la zona commerciale e di servizi del Centro Direzionale e fungerà da punto di interscambio con i mezzi di superficie e la ferrovia Circumvesuviana.

Un sistema integrato di mobilità

Un sistema integrato di parcheggi (circa 2.000 gestiti da Anm) e l’accesso alla tangenziale nelle immediate vicinanze faranno della stazione il fulcro del sistema di trasporti, alle spalle della stazione centrale delle ferrovie, alla quale sarà direttamente collegata tramite la linea 1 della metropolitana.

Un progetto architettonico innovativo

Il progetto architettonico è opera dell’architetta Benedetta Miralles Tagliabue. Una revisione del progetto iniziale ha consentito di realizzare una stazione luminosa, con spazi più ampi e un migliore collegamento con i mezzi pubblici e la sovrastante piazza del Centro Direzionale.

Attenzione all’accessibilità

L’accesso alla banchina è garantito da scale mobili e fisse, nonché da ascensori per il superamento delle barriere architettoniche.

Un investimento per il futuro

L’infrastruttura è costata complessivamente 43 milioni di euro, finanziati da diverse fonti, tra cui il Comune di Napoli, Fondi Sviluppo e Coesione 2007-2013, il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e un mutuo con Cassa Depositi e Prestiti.

Un passo avanti verso una mobilità più efficiente e sostenibile

L’apertura della stazione Centro Direzionale rappresenta un passo avanti importante verso una mobilità più efficiente e sostenibile per la città di Napoli. La nuova infrastruttura contribuirà a ridurre l’inquinamento atmosferico e il traffico automobilistico, offrendo ai cittadini un’alternativa di trasporto più rapida e confortevole.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE