Somma Vesuviana discarica rifiuti tombata sotto il capannone: 4 denunciati

Somma Vesuviana. I Carabinieri della locale stazione, durante un...

Maggio di Pizzofalcone, i prossimi eventi: quattro giorni alla scoperta della collina

SULLO STESSO ARGOMENTO

Successo per la riapertura dell’Archivio Parisio: “Resterà visitabile fino al 31 maggio”.

PUBBLICITA

Un altro lungo fine settimana di eventi nei luoghi simbolo della città. La prima edizione del Maggio di Pizzofalcone, ideato e organizzato dalla Municipalità I del Comune di Napoli con il contributo dell’Assessorato al Turismo e alle attività produttive, continua con quattro giorni di iniziative tutte da vivere.

Si parte domani, giovedì 16 maggio alle ore 16, con l’apertura straordinaria con visita guidata del “MAI”, Museo Artistico Industriale, che fu voluto da Gaetano Filangieri. Dopo la visita, alle ore 17, gli studenti del Liceo Musicale “Palizzi”, si esibiranno in un concerto nell’Aula Magna del museo.

Sempre domani, alle ore 17:30 presso l’Arciconfraternita Santa Maria delle Grazie a Catena, incontro sul tema “Rigenerazione urbana, Santa Lucia e Pizzofalcone”, a cura del Centro Studi Regione Mezzogiorno Mediterraneo Eu-Med, con il giornalista Paolo Pantani.

Venerdì 17 maggio, altra giornata ricca di iniziative. Alle 10:30 (primo turno) e alle 16:30 (secondo turno) visita guidata alla scoperta della Scuola Militare Nunziatella, uno dei più antichi istituti di formazione militare del mondo. Prevista per l’occasione l’apertura della Chiesa annessa, dedicata alla Annunziata. Le visite sono in programma, agli stessi orari, anche sabato 18 maggio. Per prenotazioni: municipalita1.maggio@comune.napoli.it.

Alle 17:30 visita guidata gratuita del MUSAP Fondazione “Circolo Artistico Politecnico”, con il direttore Diego Esposito (info: museo@fondazionecircoloartistico.it) nella sede di Palazzo Zapata, in piazza Trieste e Trento.

Alle 18 di venerdì, sul Monte Echia, viaggio nella superstizione a cura dell’associazione “Fantasie d’Epoca” di Francesca Flaminio e Angelantonio Aversana.

Infine, domenica 19 maggio la terza passeggiata archeologica “Nel ventre di Partenope”, a cura di Archeoclub d’Italia.

Intanto c’è da registrare il successo di presenze, lo scorso fine settimana, all’Archivio Fotografico Parisio, “che ha riaperto le sue porte sotto il colonnato di Piazza del Plebiscito proprio in occasione del Maggio di Pizzofalcone”, afferma Giovanna Mazzone, presidente Municipalità 1. “Vista la grande partecipazione all’evento, l’Archivio Parisio resterà straordinariamente aperto dal 21 al 31 maggio tutti i giorni, tranne il lunedì, dalle 10 alle 13:30”, comunica l’assessore alla Cultura e al Turismo della Municipalità, Benedetta Sciannimanica.

“L’intento – riprende la presidente Mazzone – è valorizzare questi luoghi. La nostra richiesta è quella di istituzionalizzare uno degli archivi più importanti della città, lavoreremo con il presidente della commissione Cultura e Turismo della Municipalità 1, Eugenio Tremante, affinché il ministero della Cultura si faccia carico di dare la possibilità a cittadini e turisti di visitare ogni giorno un luogo che ha in sé tanta storia e serve a valorizzare posto storico”.


CLICCA QUI PER VEDERE ALTRI VIDEO

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE