Camorra, sequestrata a Dubai l’isola del narcotrafficante Raffaele Imperiale

Un'isola artificiale nel golfo di Dubai, chiamata "Taiwan", è...

Influencer in coma arrestato marito: è accusato di tentato omicidio

SULLO STESSO ARGOMENTO

E’ stato arrestato nella notte Jonathan Maldonato,il marito della nota influencer Soukaina El Basri,  trentenne biellese di origine marocchina in coma all’ospedale di Novara con una profonda ferita al petto.

PUBBLICITA

Thomas Maldonato, 34 anni, nato a Biella, lavora come addetto alle vendite in un’azienda di caffe’ a Gattinara, nella vicina provincia di Vercelli e sui social, dove pure ha una certa attivita’, si fa chiamare Jonny Jonathan. In serata il suo profilo Instagram e’ diventato “privato”

Maldonato è stato ascoltato ieri per tre ore e mezza in questura prima di essere arrestato. “Abbiamo dato incarico al consulente tecnico per verificare la compatibilità di un’arma bianca o di un altro strumento compatibile con le caratteristiche della ferita. L’ipotesi più probabile è quella di un punteruolo”, ha spiegato la procuratrice di Biella.

 Maldonato ascoltato per tre ore prima di essere arrestato

Una settimana fa, l’influencer 30enne Soukaina El Basri, conosciuta sui social come Siu, è stata ricoverata in gravi condizioni all’ospedale Maggiore di Novara. Il marito, Jonathan Maldonato, aveva chiamato il 118 raccontando che la donna si era ferita accidentalmente sbattendo contro una cassettiera, versione confermata inizialmente anche dalla stessa Siu.

Tuttavia, diverse incongruenze hanno spinto gli inquirenti ad approfondire le indagini. In casa sono state trovate tracce di sangue e Siu presentava un foro sul petto compatibile con una coltellata o un’aggressione con un oggetto appuntito. Inoltre, le amiche della donna avevano da tempo espresso preoccupazione per il rapporto turbolento tra Siu e Maldonato.

La donna aveva raccontato di essere caduta dalle scale

Nonostante la gravità delle sue condizioni, prima di perdere conoscenza Siu aveva avvalorato la versione del marito raccontando agli operatori del 118 di essere caduta accidentalmente. Tuttavia, la ferita da taglio al petto, che ha lesionato organi vitali e provocato una copiosa emorragia, non può essere compatibile con una semplice caduta.

L’abitazione della coppia, situata a Chiavazza, frazione di Biella, dove vivevano con due bambine di 6 e 5 anni, è stata posta sotto sequestro. La Procura, coordinata dalla pm Paola Francesca Ranieri, ipotizza che Siu sia stata colpita all’arteria mammaria.


CLICCA QUI PER VEDERE ALTRI VIDEO

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE