Incendio sul Vesuvio: fiamme domate dopo due ore di intervento

SULLO STESSO ARGOMENTO

Incendio sul Vesuvio:le fiamme sono divampate oggi pomeriggio sulle pendici del vulcano, nella zona di Ercolano, generando una densa colonna di fumo grigio visibile da chilometri di distanza, anche dalla città di Napoli.

PUBBLICITA

Intorno alle ore 16:00, le fiamme hanno iniziato a propagarsi rapidamente, alimentate da sterpaglie e vegetazione secca. Sul posto sono intervenute due squadre dei vigili del fuoco, con autopompe serbatoio e fuoristrada, provenienti dai distaccamenti di Torre del Greco e Ponticelli.

Dopo un’intensa lotta contro le fiamme, durata circa due ore, i vigili del fuoco sono riusciti a domare l’incendio, evitando danni a persone o abitazioni. Al momento, non è ancora stata chiarita la causa del rogo, se dolosa o accidentale.

Prevenzione e sensibilizzazione

Con l’approssimarsi dell’estate e l’aumento delle temperature, cresce anche il rischio di incendi boschivi, che colpiscono frequentemente aree di macchia mediterranea in Campania. Le forze dell’ordine e i vigili del fuoco sono impegnati quotidianamente nel monitoraggio del territorio e nell’intervento tempestivo per scongiurare o contenere i roghi.

Le istituzioni, dalla Regione Campania ai Comuni interessati, emanano annualmente ordinanze contro il rischio incendi, che prevedono sanzioni per i piromani e forniscono indicazioni per la prevenzione degli incendi boschivi.

È fondamentale ricordare che:

  • È vietato accendere fuochi in zone non autorizzate.
    Bisogna smaltire correttamente i rifiuti, evitando di abbandonarli nell’ambiente.
    In caso di avvistamento di un incendio, bisogna allertare immediatamente i vigili del fuoco al numero 112.
    Solo con la collaborazione di tutti e un comportamento responsabile è possibile prevenire e contrastare i roghi che, oltre a danni ambientali, possono mettere a rischio la vita delle persone e le loro abitazioni.

CLICCA QUI PER VEDERE ALTRI VIDEO

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE