I PROVVEDIMENTI

Camorra, il prefetto di Napoli adotta 5 nuove interdittive antimafia

SULLO STESSO ARGOMENTO

Il Prefetto di Napoli, Michele di Bari, ha adottato cinque nuove interdittive antimafia nei confronti di altrettante imprese operanti in vari settori, tra cui la vendita di carburanti, le onoranze funebri, l’edilizia e l’attività florovivaistica. Le ditte interessate dalle interdittive hanno sede legale nei comuni di Napoli, Casoria, Sant’Antimo e Ottaviano.

I provvedimenti, emessi nell’ambito dell’attività di prevenzione antimafia, rappresentano un’importante azione volta a contrastare l’infiltrazione della criminalità organizzata nell’economia locale. Le interdittive pongono restrizioni alle attività delle imprese coinvolte, mirando a limitare la capacità della criminalità di sfruttare determinati settori economici per scopi illeciti.

L’intervento del Prefetto di Napoli testimonia l’impegno delle istituzioni nel contrastare il fenomeno della mafia e della criminalità organizzata, sottolineando l’importanza della collaborazione tra le autorità locali e le forze dell’ordine per garantire la legalità e la trasparenza nelle attività economiche della regione.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!

Per favore inserisci il tuo nome qui

telegram

LIVE NEWS

Femminicidio Anna Scala: Comune di Piano di Sorrento parte civile

Femminicidio Anna Scala:il Comune di Piano di Sorrento ha...
DALLA HOME

Superenalotto, realizzato un 5 da 125mila euro. Tutte le quote

Nessun '6' né '5+1' all'estrazione del Superenalotto di oggi. Realizzato, invece, un cinque da 125.098,72 euro. Il jackpot stimato per il prossimo concorso del 6 sale a 26,4 milioni di euro. LA COMBINAZIONE VINCENTE Combinazione vincente 2, 36, 39, 50, 59, 64 Numero Jolly: 19 Numero Superstar: 3 Queste le quote...
TI POTREBBE INTERESSARE

LA CRONACA