L'EPISODIO

Aggredisce poliziotti a Napoli, 26enne marocchino arrestato

SULLO STESSO ARGOMENTO

Nel pomeriggio di ieri, una situazione di tensione si è verificata a Napoli quando gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico sono intervenuti in via Vespucci a seguito di una segnalazione riguardante una persona molesta. Gli agenti, rispondendo prontamente alla chiamata, si sono avvicinati all’uomo segnalato il quale ha mostrato sin da subito un atteggiamento insofferente al controllo di polizia.

Nonostante i tentativi di dialogo da parte degli operatori, il soggetto è rimasto ostile, costringendo gli agenti ad accompagnarlo presso gli uffici di polizia. Qui la situazione è degenerata ulteriormente quando il prevenuto ha continuato nella sua condotta aggressiva, culminata in una colluttazione con gli agenti.

Dopo una lotta, non priva di difficoltà, gli agenti sono riusciti a bloccare l’uomo. Il soggetto, un 26enne di nazionalità marocchina con precedenti penali, è stato arrestato con l’accusa di lesioni personali e resistenza a Pubblico Ufficiale. L’arresto è avvenuto in seguito alla determinazione e alla prontezza d’azione degli agenti di polizia nel gestire la situazione e nel garantire la sicurezza pubblica.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

telegram

LIVE NEWS

A Napoli operazioni di controllo della Polizia Locale

Gli agenti della Polizia Locale di Napoli Unità Operativa...
DALLA HOME

A Napoli operazioni di controllo della Polizia Locale

Gli agenti della Polizia Locale di Napoli Unità Operativa Avvocata hanno effettuato due distinte operazioni di controllo del territorio. Durante queste operazioni, mirate a garantire ordine e rispetto delle normative, sono stati sanzionati diversi comportamenti irregolari dalle forze dell'ordine. Intervento in via Montesanto In un primo intervento, svoltosi in via Montesanto, gli...

Napoli, furto al pub Mamma Mia a Secondigliano: ladro ruba il barattolo delle mancece

Napoli.Un insolito furto al Pub Mamma Mia in Corso Secondigliano: un uomo è entrato nel locale e si è impossessato del barattolo delle mance lasciato dai clienti per i camerieri. Il proprietario ha condiviso sui social media le immagini delle telecamere di sorveglianza che hanno catturato il momento del furto....

CRONACA NAPOLI

TI POTREBBE INTERESSARE