LA PROPOSTA

L’idea di Spalletti: Baggio, Totti e Del Piero a Coverciano per caricare la Nazionale prima degli Europei

SULLO STESSO ARGOMENTO

In un’intervista rilasciata al Corriere dello Sport, Luciano Spalletti, commissario tecnico della Nazionale Italiana di calcio, ha espresso il desiderio di invitare a Coverciano quattro leggende del calcio italiano, ovvero Roberto Baggio, Alessandro Del Piero, Francesco Totti e Giancarlo Antognoni, in vista della preparazione per i prossimi campionati Europei.

“Mi piacerebbe avere questi quattro numero dieci mondiali con noi a Coverciano. Ne ho parlato con [Gabriele] Gravina [presidente della FIGC], e immaginate solo l’effetto che la loro presenza avrebbe sui giocatori durante gli allenamenti. Presto inviteremo ufficialmente queste icone a unirsi a noi,” ha dichiarato Spalletti, evidenziando come la presenza di tali figure possa motivare ulteriormente la squadra e spingerla a superare i propri limiti.

Nel corso dell’intervista, Spalletti ha anche sottolineato l’importanza del mindset vincente: “Non dobbiamo temere nessuno. Dobbiamo fissare questo concetto come un chiodo fisso. Siamo noi il mezzo attraverso cui raggiungere la felicità, la nostra e quella delle persone che ci sostengono.”

Il CT ha poi parlato dell’onore e della responsabilità di indossare la maglia della Nazionale. “Essere convocati in Nazionale significa avere il dovere di riempire quella maglia non solo durante le due ore di allenamento, ma anche nelle rimanenti 22 ore del giorno, mantenendo un comportamento esemplare,” ha aggiunto, enfatizzando l’importanza della moralità e del comportamento adeguato fuori dal campo.

Infine, Spalletti ha chiarito un suo precedente commento sul riposo dei giocatori, spiegando che non si tratta di una sua invenzione personale ma di un principio basilare del professionismo sportivo: “Il riposo è essenziale per essere pronti a competere al meglio, non è un ‘codice Spalletti’, ma un dovere professionale inderogabile.”



LIVE NEWS

Il Nuovo Percorso del Progetto spA.I.: La Traccia “INDICA”

Il nuovo percorso del progetto musicale spA.I. prende...
DALLA HOME

Spettacolo di Peppe Iodice al Maradona, divieto di vendita di bevande nell’area stadio

In occasione degli spettacoli del comico Peppe Iodice, previsto per il 30 maggio, e del concerto del cantante Fiorellino, in programma il 31 maggio presso lo stadio Maradona, è stato imposto un divieto di vendita di bevande in contenitori rigidi come bottiglie, lattine, vetro, plastica rigida e tetrapak. Il divieto...

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE