San Cipriano d’Aversa, pusher aggredisce i carabinieri nel corso del controllo: arrestato

SULLO STESSO ARGOMENTO

Il controllo di routine dei Carabinieri a San Cipriano d’Aversa si trasforma in un’aggressione quando un 29enne reagisce in modo violento, aggredendo fisicamente i militari.

Scappato con l’aiuto del padre, viene successivamente arrestato. Il marsupio che il giovane tentava di gettar via durante la fuga contiene un coltello a serramanico, droga, un bilancino e denaro in contanti.

Durante il controllo a San Cipriano d’Aversa, il 29enne conosciuto alle forze dell’ordine ha reagito con violenza all’atto di controllo, aggressivo nei confronti dei Carabinieri. Nonostante l’uso dei dispositivi taser, il giovane è riuscito a dileguarsi a piedi.

    In seguito, si è presentato spontaneamente presso la Stazione dei Carabinieri dove è stato arrestato e successivamente condotto in carcere a Santa Maria Capua Vetere per diversi reati.

    L’uomo arrestato dovrà rispondere di vari reati, tra cui resistenza a pubblico ufficiale, lesioni, detenzione di sostanze stupefacenti e di armi. Il padre che aveva favorito la fuga del figlio, intervenendo durante il controllo, è stato denunciato in stato di libertà per resistenza a pubblico ufficiale.


    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    telegram

    LIVE NEWS

    Una tripletta di Lookman regala l’Europa League all’Atalanta

    Grazie a un Lookman in forma strepitosa e autore...

    DALLA HOME

    Una tripletta di Lookman regala l’Europa League all’Atalanta

    Grazie a un Lookman in forma strepitosa e autore di una tripletta d'autore l'Atalanta vince l'Europa League. I nerazzurri sconfiggono 3-0 il Bayern Leverkusen nella finale disputata all'Aviva Stadium di Dublino. A decidere l'incontro la tripletta di Lookman, a segno al 12' e al 26' del primo tempo e al...

    Il sindaco di Bari a De Laurentiis: “Venda subito la società”

    Bari. A poche ore dalla gara di ritorno dei playout contro la Ternana, che deciderà il destino del Bari in Serie B, il patron Aurelio De Laurentiis scatena una nuova polemica in città con le sue dichiarazioni in Senato sulla multiproprietà. De Laurentiis, proprietario del Bari attraverso la Filmauro, ha...

    CRONACA NAPOLI

    TI POTREBBE INTERESSARE