Roccamonfina, alimentava la propria abitazione con energia elettrica gratis: denunciato 

SULLO STESSO ARGOMENTO

Un cittadino di Roccamonfina, in provincia di Caserta, sorpreso ad alimentare gratuitamente la propria abitazione, è stato denunciato dai Carabinieri per furto aggravato di energia elettrica.

L’uomo, di 47 anni e già noto alle forze dell’ordine, è stato scoperto ad aver prelevato dall’energia elettrica della rete pubblica del Comune per un valore superiore a 6000 euro.

L’intervento del personale tecnico dell’Enel ha permesso di individuare il collegamento abusivo e di segnalare il caso alle autorità competenti.

    L’utilizzo non autorizzato dell’elettricità può comportare danni alla rete e mettere a rischio la sicurezza degli impianti e delle persone.



    LIVE NEWS

    Campi Flegrei, 1200 edifici ad alto rischio su 4mila valutati

    Ai Campi Flegrei su 4.000 edifici ben 1250 sono...
    DALLA HOME

    Rivolta al Beccaria: 70 detenuti minorenni asserragliati in cortile

    Rivolta al Beccaria: detenuti sfasciano le celle, agenti entrano in azione Un pomeriggio di tensione al carcere minorile Beccaria di Milano. Nel tardo pomeriggio di oggi, diverse decine di giovani detenuti si sono asserragliati nel cortile della struttura, dando inizio a una rivolta. La rivolta al Beccaria è scoppiata intorno alle...

    ULTIME NOTIZIE

    TI POTREBBE INTERESSARE