Napoli, aggrediscono connazionali nella Metro: arrestati due marocchini

SULLO STESSO ARGOMENTO

Hanno aggredito dei giovani connazionali nel sovrappasso “Cavour” della stazione metropolitana di Napoli Garibaldi ma sono stati arrestati dagli agenti della Polizia Ferroviaria di “Napoli Centrale”

.Si tratta di due uomini di origine marocchina di 23 e 25 anni, ritenuti responsabili di una rapina perpetrata ai danni di tre giovani connazionali.

I due erano entrati in azione insieme a due complici, che sono riusciti a darsi alla fuga, e dopo aver intimato a tre passanti di consegnare soldi e cellulare, si sono scagliati contro di loro ferendone uno.

    I poliziotti, tempestivamente intervenuti, hanno bloccato gli indagati e soccorso i tre malcapitati.

    Al termine degli adempimenti di rito, i due sono stati arrestati per i reati di tentata rapina aggravata, lesioni personali aggravate e porto ingiustificato di oggetti atti ad offendere; su disposizione del Pm di turno sono stati rinchiusi nel Carcere di Poggioreale; mentre il coltello, con lama di circa 8 cm, è stato sequestrato.

    Continuano le indagini per individuare gli altri due soggetti coinvolti nella rapina.



    LIVE NEWS

    La bellezza dei parchi e giardini italiani protagonista di una nuova iniziativa

    Quindici tra i più prestigiosi parchi e giardini...
    DALLA HOME

    La bellezza dei parchi e giardini italiani protagonista di una nuova iniziativa

    Quindici tra i più prestigiosi parchi e giardini del Ministero della Cultura, come il Giardino Inglese della Reggia di Caserta, il Parco del Castello di Miramare, Villa D'Este e il Giardino di Boboli, saranno tra i protagonisti dell'iniziativa "Appuntamento in Giardino" promossa da APGI - Associazione Parchi e...

    ULTIME NOTIZIE

    TI POTREBBE INTERESSARE