Morto in provincia di Modena giovane calciatore originario di Afragola

SULLO STESSO ARGOMENTO

Giuseppe Carrino, 18enne originario di Afragola ma da anni residente a Massa Finalese in provincia di Modena, è morto all’ospedale di Baggiovara, sempre in provincia di Modena, dove era ricoverato in terapia intensiva dallo scorso 5 aprile, a seguito di un incidente stradale in moto.

A dare la notizia è la stampa locale. Il giovane il giorno dell’incidente stava percorrendo via Monte Bianco a Massa Finalese in sella alla sua moto che si è scontrata con un’auto. Carrino a seguito dell’impatto è stato sbalzato a diversi metri di distanza. Il 18enne è deceduto all’ospedale nella giornata di lunedì.

La famiglia di Carrino è originaria di Afragola, Napoli, e si era trasferita nel Modenese quando Carrino era un bambino. Avrebbe compiuto 19 anni il prossimo 14 maggio.

    Questo il messaggio di cordoglio da parte dello Junior Finale, società calcistica in cui Giuseppe Carrino aveva militato:

    “Dovremmo scrivere di calcio e divertimento e invece il sorriso ogni tanto si offusca e ci impone di pensare a quanto è preziosa la vita. Salutiamo Giuseppe, ragazzino a cui il destino e un incidente hanno negato la possibilità di diventare grande; ci stringiamo a suo fratello Mimmo e a chi gli ha voluto bene fino alla fine. Giuseppe ha giocato con noi alcuni mesi dello scorso campionato nella Juniores agli ordini di mister Matteo Botti, Stefano Murgia e Danny Malagoli; Mimmo è ancora qui e a lui pensiamo in questi frangenti. Un abbraccio”.


    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Napoli: trattamenti medici con dispositivi non a norma, la scoperta in un centro estetico

    Scoperta shock a Napoli: un centro estetico praticava trattamenti medici non a norma, mettendo a rischio la salute dei clienti. A documentare la situazione e renderla nota al grande pubblico è stato Luca Abete di 'Striscia la Notizia', portando alla luce un caso inquietante. L'inchiesta di Abete ha rivelato che...

    A Pozzuoli 17enne fugge alla guida di auto rubata: inseguito e arrestato

    Pozzuoli. Un rocambolesco inseguimento notturno si è concluso con l'arresto di un 17enne da parte dei Carabinieri di Pozzuoli. Il ragazzo, alla guida di un'auto rubata, ha tentato di sfuggire ai militari per le vie della città, ma è stato bloccato dopo un testacoda. Tutto è iniziato intorno alle 4...

    CRONACA NAPOLI