Controlli agli stabilimenti balneari, prima denuncia a Licola

SULLO STESSO ARGOMENTO

A Licola arriva la prima denuncia per abusivismo alla titolare di uno stabilimento balneare.

Con l’arrivo della stagione estiva, sono iniziati i controlli per arginare il fenomeno, purtroppo sempre più frequente in provincia di Napoli.

Non a caso i Carabinieri di Pozzuoli e Capitaneria di Porto hanno rilevato le prime irregolarità in frazione Licola. Secondo quanto accertato, la titolare di un lido aveva realizzato senza concessione e in area demaniale 28 stalli per ombrelloni.

    L’area di circa 300 metri quadri è stata sequestrata e per l’imprenditrice 46enne è scattata una denuncia.

    I controlli continueranno con assiduità nei prossimi giorni proprio per evitare il fenomeno dell’abusivismo incontrallato.


    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    telegram

    LIVE NEWS

    A Napoli aggredisce ex fidanzatina in spiaggia: denunciato 15enne

    Napoli. Ieri pomeriggio i Carabinieri del Nucleo Radiomobile sono...
    DALLA HOME

    Il Frosinone in B, l’Empoli salvo, Napoli senza Europa dopo 14 anni

    Il Frosinone è stata la terza squadra a retrocedere in Serie B, unendosi a Sassuolo e Salernitana, secondo i risultati delle partite serali dell'ultima giornata di campionato. In contrasto, l'Udinese ha ottenuto la salvezza con una vittoria allo Stirpe e l'Empoli ha segnato nel recupero contro la Roma, assicurandosi...

    ULTIME NOTIZIE

    TI POTREBBE INTERESSARE