Truffa anziana a Roma: arrestato 21enne di Casalnuovo

SULLO STESSO ARGOMENTO

Un giovane campano di 21 anni di Casalnuovo è stato arrestato dalla Polizia di Stato con l’accusa di estorsione aggravata ai danni di un’anziana donna a Roma.

Il fatto risale a settembre scorso. L’anziana, ultraottantenne, ha ricevuto una telefonata da un falso nipote che le ha chiesto soldi per pagare una multa per salvare la madre appena arrestata.

Il truffatore, intuendo che la vittima non era sola in casa, con un escamotage è riuscito ad isolarla e a convincerla a far entrare in casa un complice. Quest’ultimo ha poi rubato tutti i gioielli dalla cassaforte dell’anziana.

    Le indagini, condotte dagli agenti del VIII Distretto Tor Carbone con il supporto della Polizia Scientifica, hanno portato all’identificazione del 21enne, ritenuto l’autore materiale del reato.

    Con il coordinamento della Procura di Roma, sono stati acquisiti ulteriori elementi di prova che hanno portato all’emissione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere a carico del giovane.

    Gli agenti di Tor Carbone hanno rintracciato il 21enne nella sua abitazione di Casalnuovo di Napoli e, dopo gli atti di rito, lo hanno condotto nel carcere di Poggioreale.

    L’ennesimo caso di “truffa ai danni di anziani”

    Purtroppo, questo episodio rappresenta l’ennesimo caso di “truffa ai danni di anziani”, un fenomeno purtroppo sempre più diffuso negli ultimi tempi.

    Le Forze dell’ordine invitano le persone anziane a prestare la massima attenzione a questo tipo di truffe e a non fidarsi mai di telefonate o persone che chiedono denaro. In caso di dubbi, è importante contattare immediatamente i familiari o le Forze dell’ordine.



    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    telegram

    LIVE NEWS

    Lo scrittore e tifoso De Giovanni ai giocatori del Napoli: “Non siete degni della nostra storia”

    Il match tra Napoli e Lecce, conclusosi con un...
    DALLA HOME

    Lo scrittore e tifoso De Giovanni ai giocatori del Napoli: “Non siete degni della nostra storia”

    Il match tra Napoli e Lecce, conclusosi con un pareggio, ha segnato la mancata qualificazione degli azzurri alle competizioni europee per la prima volta dopo 14 anni. Un fallimento storico che ha lasciato l'amaro in bocca anche allo scrittore e tifoso partenopeo Maurizio De Giovanni. Profondamente deluso dall'annata del Napoli,...

    ULTIME NOTIZIE

    TI POTREBBE INTERESSARE