Inseguimento da film a Napoli: 37enne ruba un’auto, investe un centauro e finisce in manette

SULLO STESSO ARGOMENTO

Una scena da film si è svolta questa mattina nel centro storico di Napoli, dove un 37enne, Vincenzo Cincinnato, ha rubato un’auto in piazza Garibaldi, tentando poi di investire il proprietario.

L’uomo, dopo aver messo in moto l’auto rubata, si è dato alla fuga, inseguito da una piccola flotta di rider in scooter che avevano assistito alla scena. I rider hanno invitato il proprietario dell’auto a salire in sella con loro per dare inizio all’inseguimento.

Durante la corsa tra le strade affollate del centro, Cincinnato ha speronato diverse auto e, in via della Veterinaria, ha investito un motociclista di 25 anni, sbalzandolo violentemente a terra.

    Abbandonando l’auto rubata in strada, Cincinnato ha tentato la fuga a piedi, ma è stato bloccato e arrestato dai Carabinieri del nucleo radiomobile di Napoli.

    L’uomo dovrà rispondere di rapina impropria, lesioni personali e omissione di soccorso. Il giovane centauro, invece, è stato ricoverato in codice giallo presso la clinica Villa Betania, ma non è in pericolo di vita.

    Cincinnato si trova ora in carcere, in attesa di comparire davanti al giudice per rispondere dei suoi crimini.

    L’episodio ha destato grande apprensione tra i cittadini, che hanno assistito alle concitate fasi dell’inseguimento. Ancora una volta, la prontezza dei rider e l’intervento tempestivo delle forze dell’ordine hanno permesso di assicurare alla giustizia il responsabile di un reato grave.



    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    telegram

    LIVE NEWS

    Napoli, società turca fornirà 20 tram: firmato oggi l’accordo

    Napoli. È stato sottoscritto oggi a Palazzo San Giacomo, sede del Comune di Napoli, alla presenza del segretario generale del Comune, l’accordo quadro per la fornitura di 20 tram bidirezionali. L'accordo è stato firmato tra il dirigente del Servizio Infrastrutture di Trasporto Speciali e la società turca Bozankaya Otomotiv Makina,...

    Ultimo saluto a Franco Di Mare, la moglie: “Perdonami se non sorrido”

    Sotto una leggera pioggia, questa mattina si sono svolti i funerali di Franco Di Mare, giornalista e dirigente Rai scomparso venerdì scorso all'età di 68 anni per un mesotelioma. La cerimonia si è tenuta nella Chiesa degli Artisti di Piazza del Popolo a Roma, gremita di amici, colleghi e...

    CRONACA NAPOLI