Bradisismo, i sindaci flegrei: no allarmismi, cittadini si fidino

SULLO STESSO ARGOMENTO

I sindaci dei comuni flegrei hanno emesso una nota congiunta per rassicurare i cittadini riguardo alle recenti preoccupazioni sollevate da un documentario diffuso da un’agenzia svizzera e ripreso da diverse testate nazionali e locali.

Essi ribadiscono con fermezza, supportati dalla chiara posizione dell’Ingv – Osservatorio Vesuviano, che le rappresentazioni nel filmato sono del tutto distanti dalla realtà locale e da qualsiasi evento catastrofico naturale.

Invitano quindi i concittadini a fidarsi delle informazioni provenienti da coloro che vivono quotidianamente la zona dei Campi Flegrei e lavorano per garantire la sicurezza del territorio.

    I sindaci evidenziano che dal 2005 il fenomeno del bradisismo ha ripreso la sua attività naturale e che negli ultimi due anni si sono verificati eventi sismici con maggiore intensità e frequenza, seppur dieci volte inferiori rispetto alla crisi bradisismica degli anni ’80.

    Pur comprendendo le legittime preoccupazioni dei cittadini, le amministrazioni flegree stanno collaborando con il Governo nazionale, la Regione Campania, la Protezione Civile e l’Ingv – Osservatorio Vesuviano per affrontare le problematiche connesse al fenomeno del bradisismo, informando trasparentemente e tempestivamente i cittadini sull’evoluzione della situazione e lavorando per prevenire i rischi e aumentare la resilienza del territorio.

    I sindaci sottolineano l’importanza del coinvolgimento di tutti e la necessità di una cooperazione sinergica per affrontare le sfide legate al bradisismo. Sottolineano anche il ruolo fondamentale e la responsabilità dei media nel fornire informazioni accurate e non allarmistiche ai cittadini, pur rispettando la libertà di informazione.


    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    telegram

    LIVE NEWS

    A Napoli aggredisce ex fidanzatina in spiaggia: denunciato 15enne

    Napoli. Ieri pomeriggio i Carabinieri del Nucleo Radiomobile sono...
    DALLA HOME

    Il Frosinone in B, l’Empoli salvo, Napoli senza Europa dopo 14 anni

    Il Frosinone è stata la terza squadra a retrocedere in Serie B, unendosi a Sassuolo e Salernitana, secondo i risultati delle partite serali dell'ultima giornata di campionato. In contrasto, l'Udinese ha ottenuto la salvezza con una vittoria allo Stirpe e l'Empoli ha segnato nel recupero contro la Roma, assicurandosi...

    ULTIME NOTIZIE

    TI POTREBBE INTERESSARE