82enne di Torre del Greco assolto da accuse di truffa online

SULLO STESSO ARGOMENTO

Un ex funzionario dell’Asl in pensione di 82 anni, residente a Torre del Greco, è stato assolto con formula piena per non aver commesso il fatto di truffa aggravata.

L’uomo, colpito da demenza senile, era stato coinvolto in un caso di furto d’identità che lo vedeva accusato di truffa online.

Grazie all’assistenza legale dell’avvocato Pasquale Scognamiglio, è riuscito a dimostrare di essere stato vittima di un furto d’identità. Il tribunale di Santa Maria Capua Vetere ha emesso l’assoluzione dopo che l’82enne ha spiegato di essere all’oscuro di tutto ciò che era avvenuto.

    Il suo documento d’identità era stato rubato e utilizzato per registrare una carta prepagata collegata a un numero di telefono intestato a un estraneo, che ha poi commesso una serie di truffe online.

    L’uomo si è trovato a processo senza essere consapevole degli eventi, ma è riuscito a dimostrare la sua totale estraneità ai fatti.


    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    telegram

    LIVE NEWS

    I Campi Flegrei: un vulcano attivo alle porte di Napoli

    I Campi Flegrei: un vulcano attivo alle porte di...
    DALLA HOME

    Giochi per l’oratorio e il grest da fare al chiuso: idee divertenti per tutte le età 

    In un mondo sempre più dominato dalle tecnologie e dagli schermi, è fondamentale offrire ai bambini e ai ragazzi esperienze coinvolgenti. Tuttavia, quando le condizioni atmosferiche non permettono di svolgere attività all’aperto, diventa essenziale trovare alternative altrettanto divertenti ma che non richiedono l’impiego di uno spazio esterno. Pertanto, l’organizzazione...
    TI POTREBBE INTERESSARE

    LA CRONACA