Limitazione Circolazione dei Bus Turistici nella Penisola Sorrentina

SULLO STESSO ARGOMENTO

Un incontro è stato organizzato in prefettura a Napoli per discutere della mobilità da e verso la Penisola Sorrentina.

Alla riunione erano presenti il prefetto Michele di Bari, l’assessore al Turismo della Regione Campania Felice Casucci, i sindaci dei Comuni della penisola, i rappresentanti dell’Anas, la polizia stradale e le organizzazioni di categoria del settore degli autotrasportatori.

Durante l’incontro, è stata esaminata un’ordinanza limitativa della circolazione dei mezzi pesanti con peso superiore a 7,5 tonnellate. Questa ordinanza, più restrittiva rispetto al decreto prefettizio attualmente in vigore, sarà estesa per tutto l’anno anziché solo per il periodo estivo, al fine di agevolare l’accesso alla penisola da parte dei turisti e dei viaggiatori.



    Inoltre, sono state pianificate azioni come divieti di sosta nelle aree circostanti le strade più strette per evitare ingorghi, la riapertura del viadotto di cantiere di Seiano a Vico Equense e il divieto di circolazione dei mezzi con materiali infiammabili nelle gallerie.

    I sindaci adotteranno provvedimenti per limitare la circolazione veicolare, anche attraverso il sistema delle targhe alterne, al fine di preservare il decoro e l’immagine turistica della zona.

    È stata concordata l’adozione di un’ordinanza a lungo termine per limitare la circolazione degli autobus turistici con più di 50 posti, al fine di evitare congestionamenti lungo le strade di accesso alla penisola.

    Sarà presto organizzata un’altra riunione per definire tempi e modalità di attuazione di questa misura. Le riunioni del Tavolo proseguiranno nelle prossime settimane per una pianificazione adeguata delle attività.


    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui


    La Giunta comunale ha dato il via libera ai lavori di messa in sicurezza di un settore delle gradinate della Curva B inferiore dello stadio Maradona. Questa decisione è stata presa in seguito al riscontro di alcuni avvallamenti dei gradoni, che hanno evidenziato la necessità di interventi urgenti. Il progetto...
    Il Giudice dell'Udienza Preliminare di Salerno ha emesso una condanna di due anni e dieci mesi di reclusione per Salvo Gregorio Mirarchi, 32 anni di Montepaone. Mirarchi è stato ritenuto responsabile delle minacce di morte contenute in una lettera inviata nel gennaio del 2023 alla Procura della Repubblica di Catanzaro,...
    Il Barcellona non accetta la sconfitta nel "Clasico" contro il Real Madrid e si prepara a chiedere la ripetizione della partita persa ieri per 3-2. La decisione è stata presa in seguito al controverso gol fantasma di Lamine Yamal, un episodio che potrebbe aver cambiato le sorti del match. Il...
    Il Napoli, tra un risultato deludente e l'altro, ha ripreso oggi nel pomeriggio gli allenamenti presso l'SSCN Konami Training Center di Castel Volturno in preparazione del prossimo match di campionato contro la Roma, in programma domenica allo Stadio Maradona alle 18:00. I giocatori si sono concentrati sul campo 2, iniziando...

    IN PRIMO PIANO