LA DECISIONE

Inter Napoli, il Prefetto di Milano vieta vendita biglietti a residenti in Campania

SULLO STESSO ARGOMENTO

In occasione della partita di calcio tra Inter e Napoli, programmata per domenica 17 marzo a Milano, il Prefetto di Milano Claudio Sgaraglia ha adottato provvedimenti specifici per garantire l’ordine, la sicurezza e l’incolumità pubblica. Tali prescrizioni sono state emanate in adesione alla determinazione del Comitato di Analisi per la Sicurezza delle Manifestazioni Sportive del 7 marzo 2024, e in seguito alle consultazioni con il Questore.

Le misure adottate includono un divieto di vendita dei biglietti ai residenti nella Regione Campania, anche se in possesso della tessera di fidelizzazione della “S.C.C. Napoli”. Tuttavia, tale divieto non si applica ai residenti in Campania che sono titolari della fidelity card della “F.C. Internazionale”.

Inoltre, la vendita dei tagliandi del settore ospiti sarà consentita esclusivamente ai possessori di fidelity card della “S.S.C. Napoli” sottoscritta prima del 16 marzo 2024, purché non siano residenti nella Regione Campania. L’intento è quello di prevenire eventuali situazioni di tensione e garantire che gli appassionati possano godersi la partita nel rispetto delle norme di sicurezza e delle disposizioni prevenute per la tutela dell’ordine pubblico.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

telegram

LIVE NEWS

All’ospedale di Pozzuoli ricoveri bloccati, garantite solo urgenze e oncologi

Pozzuoli. A causa delle scosse di terremoto che si...

DALLA HOME

All’ospedale di Pozzuoli ricoveri bloccati, garantite solo urgenze e oncologi

Pozzuoli. A causa delle scosse di terremoto che si stanno susseguendo nell'area dei Campi Flegrei, l'ospedale Santa Maria delle Grazie  di Pozzuoli ha adottato alcune misure per ridurre il carico di lavoro e garantire la sicurezza dei pazienti. I ricoveri ordinari e quelli programmati sono stati bloccati. Le dimissioni dai...

Novara, influencer biellese ricoverata in fin di vita dopo incidente domestico: è giallo

Quello che inizialmente era stato rubricato come un incidente domestico si sta trasformando in un mistero. Soukaina El Basri, trentenne di Biella di origine marocchina e nota influencer nel settore beauty e fashion, è al centro di un caso sempre più intricato. La donna è stata soccorsa nei giorni...

CRONACA NAPOLI

TI POTREBBE INTERESSARE