Benevento, detenuto tenta il suicidio: salvato da agente penitenziario

SULLO STESSO ARGOMENTO

Un detenuto nordafricano di trent’anni è stato salvato in extremis dalla Polizia Penitenziaria nel carcere di Benevento.

Si era legato alle sbarre della finestra con un cappio fatto con le lenzuola, ma è stato soccorso prima che potesse compiere l’atto estremo del suicidio. Attualmente si trova ricoverato in ospedale per ricevere le cure necessarie.

Secondo il sindacalista Luigi Castaldo, segretario regionale Campania CON.SI.P.E, è importante riconoscere il coraggio e la prontezza d’intervento del personale penitenziario che ha impedito un’altra tragedia nelle carceri italiane.

    Castaldo sottolinea l’importanza di avere figure professionali qualificate, come educatori, psicologi e psichiatri, per sostenere efficacemente il lavoro di trattamento e recupero all’interno delle carceri.

    Tuttavia, nonostante l’impegno umanitario del personale di Polizia Penitenziaria, ci sono ancora significative criticità organizzative che mettono a rischio il trattamento e la rieducazione dei detenuti.

    Il vicesegretario regionale CON.SI.P.E Campania, Tommaso De Lia, evidenzia la necessità di maggiori risorse umane e strumentali per affrontare adeguatamente le problematiche presenti nel sistema carcerario. Inoltre, si prevede una manifestazione di sensibilizzazione il 8 marzo di fronte al carcere, per sollecitare maggiore attenzione verso la situazione della struttura penitenziaria a Benevento.



    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    telegram

    LIVE NEWS

    Poggioreale, Vincenzo il detenuto pizzaiolo: “C’è un mondo oltre le sbarre”

    Vincenzo, 34 anni, padre di tre figli, originario di Napoli, sta scontando la sua condanna nel carcere di Poggioreale. Nonostante non abbia mai avuto un vero lavoro, spera un giorno di trovare un'occupazione stabile nella sua città natale, vicino alla sua famiglia. "Sono una persona che ha commesso errori", ammette...

    Padovano: “Conte al Napoli? De Laurentiis è intelligente, sa cosa serve per ripartire…”

    Michele Padovano, ex dirigente sportivo e amico di Antonio Conte, ha alimentato le speculazioni riguardo al futuro allenatore del Napoli durante una recente intervista a Radio Punto Nuovo. Secondo Padovano, il club partenopeo potrebbe già avere un nome in mente per la panchina, con gli accordi pronti ad essere...

    CRONACA NAPOLI