Ex Whirlpool Napoli, Granisso (Italian Green Factory): “L’ 8 Aprile via all’abbattimento della vecchia fabbrica”

SULLO STESSO ARGOMENTO

L’8 aprile 2024 inizieranno i lavori di abbattimento dell’ex sito Whirlpool di Napoli. Lo ha annunciato Felice Granisso, CEO della newco Italian Green Factory (Gruppo Tea Tek), al termine del tavolo convocato a Roma presso il Ministero delle Imprese e del Made in Italy (MIMIT).

L’azienda si è detta soddisfatta dell’esito dell’incontro e del sostegno ricevuto dal governo, dalle istituzioni e dalle organizzazioni sindacali al piano di ristrutturazione dell’ex stabilimento Whirlpool. Nei prossimi giorni Italian Green Factory convocherà le parti sindacali per un aggiornamento sul piano industriale.

Il nuovo stabilimento, denominato Italian Green Factory, sorgerà nell’area dell’ex Whirlpool e si occuperà della produzione di inseguitori solari e cabine di trasformazione. L’azienda ha annunciato che gli ordinativi per entrambi i prodotti sono in aumento, ma che la produzione non potrà iniziare fino al completamento del nuovo stabilimento.

    Le parti sindacali hanno accolto con favore la notizia dell’avvio dei lavori di abbattimento e del sostegno ricevuto dal governo. Tuttavia, restano ancora alcune questioni da risolvere nei rapporti tra l’azienda e le istituzioni.

    In particolare, le organizzazioni sindacali chiedono che vengano garantiti i livelli occupazionali e che vengano definiti i tempi per il richiamo anticipato al lavoro dei dipendenti.

    L’avvio dei lavori di abbattimento dell’ex sito Whirlpool rappresenta un passo importante verso la riconversione industriale dell’area e la creazione di nuovi posti di lavoro.


    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    telegram

    LIVE NEWS

    Femminicidio Anna Scala: Comune di Piano di Sorrento parte civile

    Femminicidio Anna Scala:il Comune di Piano di Sorrento ha...
    DALLA HOME

    Superenalotto, realizzato un 5 da 125mila euro. Tutte le quote

    Nessun '6' né '5+1' all'estrazione del Superenalotto di oggi. Realizzato, invece, un cinque da 125.098,72 euro. Il jackpot stimato per il prossimo concorso del 6 sale a 26,4 milioni di euro. LA COMBINAZIONE VINCENTE Combinazione vincente 2, 36, 39, 50, 59, 64 Numero Jolly: 19 Numero Superstar: 3 Queste le quote...
    TI POTREBBE INTERESSARE

    LA CRONACA